Ultime news di Marketing & Comunicazione

Cerca nel blog

giovedì 16 giugno 2016

Infanzia: Save the Children, il 22 giugno lancio nuova ricerca Ipsos su stili di vita e abitudini alimentari dei minori italiani

L'Organizzazione realizza grazie al sostegno di Mondelēz International Foundation e in collaborazione con partner sul territorio il progetto "Pronti, Partenza, Via!", per la promozione della pratica motoria e dell'educazione alimentare in 14 città italiane



Mercoledì 22 giugno p.v. alle 10.30 presso la Sala Cristallo dell'Hotel Nazionale, in P.zza Montecitorio 131 a Roma, si terrà una conferenza stampa di presentazione della nuova indagine realizzata da Ipsos per Save the Children e Gruppo Mondelēz in Italia sugli stili di vita e le abitudini alimentari dei minori italiani (nella fascia di età 6-17 anni).

Inoltre saranno illustrati i risultati di 5 anni di progetto a favore della pratica motoria e sportiva e dell'educazione alimentare dei bambini "Pronti, Partenza, Via!" nelle aree periferiche di 14 città italiane (Ancona, Aprilia, Bari, Catania, Milano, Torino, Napoli, Genova, Sassari, Palermo, Roma, Brindisi, Scalea e Gioiosa Ionica), promosso da Save the Children insieme a Mondelēz International Foundation, realizzato in collaborazione con il Centro Sportivo Italiano (CSI) e l'Unione Italiana Sport Per tutti (UISP) e con il contributo di alcune organizzazioni territoriali (Roma, Associazione Antropos Scalea, Associazione Gianfrancesco Serio Gioiosa IonicaAssociazione Don Milan).

 

Alla conferenza stampa interverranno, tra gli altri: Raffaela Milano, Direttore Programmi Italia-Europa Save the Children, Lorenza Cipollina Area Manager External Affairs Sudeuropa Mondelēz, Daniela Rossi, Responsabile Nazionale delle politiche per gli stili di vita e la salute UISP (Unione Italiana Sport Per tutti), Michele Marchetti, Direttore Generale del CSI, (Centro Sportivo Italiano) e Fabio Lucidi, Presidente Associazione Italiana Psicologia, Cristiana Corinaldesi, Direttore Ufficio del Garante per l'Infanzia.



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Disclaimer

Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter, e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della Conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.