CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Ultime news di Marketing & Comunicazione

Cerca nel blog

venerdì 10 agosto 2018

Be Media Advisor per la comunicazione di Blue Panorama Airlines

Be Media Advisor per la comunicazione diBlue Panorama Airlines

 

 

Blue Panorama Airlines ha scelto Be Media, società di consulenza in comunicazionequale advisor per le attività di Ufficio Stampa.

 

Blue Panorama Airlines 

È una compagnia aerea di bandiera interamente italiana che offre voli di linea e charter sul lungo, medio e corto raggio verso oltre 54 destinazioni in 4 continenti (Africa, America, Asia ed Europa). 


Tra le prime compagnie aeree italiane, Blue Panorama Airlines è stata fondata nel 1998. Membro IATA dal 2002, ha base presso l'aeroporto di Fiumicino e sedi operative e commerciali a Milano Malpensa, Bergamo, Bologna, Torino e Tirana.



--
www.CorrieredelWeb.it

Marketing. Dulevo è partner ufficiale di Parma Calcio 1913




Non riesci a vedere le immagini? Clicca qui...

Dulevo International è partner ufficiale del Parma Calcio 1913 per le stagioni 2018/2019 e 2019/2020

La parmigiana Dulevo International, leader mondiale nella pulizia commerciale, industriale e urbana, è lieta di annunciare il supporto al Parma Calcio 1913 per la stagione 2018/2019, che segna il ritorno in serie A della squadra crociata, e la successiva stagione 2019/2020.

Fontanellato (PR), agosto 2018 – Dulevo International, azienda parmigiana leader a livello mondiale nella pulizia commerciale, industriale e urbana, scende in campo a fianco del Parma Calcio 1913 per il campionato di SERIE A 2018/2019 alle porte e per la successiva stagione 2019/2020.

La partnership farà entrare il marchio Dulevo allo stadio Tardini con visibilità sugli impianti led e sui maxischermi, e sul sito internet della società crociata, oltre a dare l'opportunità di coinvolgere rappresentanti e clienti dell'azienda in esperienze esclusive in occasione delle partite casalinghe della squadra.

"Siamo lieti di annunciare l'accordo che ci legherà per le prossime due stagioni al Parma Calcio 1913 in qualità di partner ufficiale" - commenta Tighe Noonan Presidente e CEO di Dulevo International - "La nostra azienda ha una vocazione internazionale, è infatti presente in più di 80 paesi nel mondo, ma ha conservato un forte radicamento sul territorio, che si conferma nella scelta di mantenere la nostra produzione di macchine, emblema dell'eccellenza Made in Italy, presso lo stabilimento di Fontanellato (PR).

Continua Noonan: "Per questo siamo da sempre in prima linea nel sostenere le iniziative sportive e culturali della nostra città e non possiamo far mancare il nostro supporto al Parma Calcio 1913, squadra che è riuscita nella storica impresa di passare dalla serie D alla Serie A in sole 3 stagioni: un evento straordinario per tutto lo sport italiano."

"Alla squadra e a tutto lo staff crociato va il nostro più caloroso in bocca al lupo per l'inizio del campionato," – conclude il Presidente e CEO Tighe Noonan "ci aspettiamo una stagione ricca di emozioni e divertimento, che seguiremo con la passione e la partecipazione che da sempre contraddistinguono la nostra azienda e la nostra città."  

***

Presente in più di 80 paesi nel mondo, Dulevo International è il maggiore produttore italiano nel campo della pulizia industriale e urbana e si posiziona fra le società più importanti del settore.

Attualmente Dulevo International è in grado di assicurare una produzione annua di circa 2.000 macchine, tra spazzatrici ad uso stradale e prodotti floor care destinati all'uso privato esterno e interno




--
www.CorrieredelWeb.it

Bestshopping.com: le 6 mosse per risparmiare soldi facendo acquisti online

Come risparmiare soldi facendo acquisti online: ecco le 6 mosse per spendere meno, consigliate da Bestshopping .com

La regola più importante? Abituarsi al risparmio

 

10 agosto 2018 – Gli Italiani acquistano e lo fanno sempre di più online. Il valore degli acquisti online in Italia ha raggiunto nel 2017 i 23,6 miliardi di euro, +17% rispetto al 2016. Il tasso di penetrazione degli acquisti online sul totale retail passa dal 4,9% del 2016 al 5,7% del 2017 con i prodotti al 4% e i servizi al 9%. Gli utenti che hanno effettuato almeno un acquisto online durante il 2017 sono 22 milioni, il 10% in più rispetto al 2016 (dati: Osservatorio eCommerce B2c School of Management del Politecnico di Milano in collaborazione con Netcomm).


Da un'altra ricerca – Statista 2017 UK Survey – emerge che l'88% di chi fa shopping online, almeno nel Regno Unito, non vuole pagare il prezzo pieno e già il 37% degli intervistati dichiara di cercare prodotti con un alto cashback – ovvero che "restituiscono" parte del prezzo pagato. Ma se nel mondo l'industria del cashback vale più di 84 miliardi di dollari, in Italia solo il 2,1% dei consumatori online usa questo tipo di piattaforme.

 

Nicolò Soldani e Alessandro Bonzi, fondatori del primo sito di cashback in Italia, Bestshopping .com, con più di 200mila utenti iscritti, mille negozi affiliati e 1 milione e mezzo di transazioni mensili, hanno stilato una breve guida al risparmio online. Perché spendere meno si può, basta sapere come fare.

 

1.    Cerca in modo corretto

Ogni tipo di prodotto va cercato in un modo specifico: è importante scegliere il metodo corretto per trovare l'offerta migliore. Se dobbiamo comprare un elettrodomestico o un apparecchio elettronico dobbiamo procurarci prima il codice EAN, che è una sorta di carta d'identità di ogni prodotto. Inserendo questo codice su Google si otterranno solo i risultati inerenti al modello specifico che cerchiamo (anche il colore). Questi codici si possono trovare nei negozi dei grandi rivenditori come Amazon, Uniero, etc. Per agevolare il confronto si può utilizzare un comparatore di prezzi che mostra 15-20 risultati in ordine di prezzo.

 

2.    Controlla le spese di spedizione

È un grande classico trovare offerte molto più convenienti di altre per poi vedere che i prezzi "crescono" al momento del pagamento. Molti rivenditori, infatti, abbassano il prezzo dei prodotti, ma alzano le spese di gestione o di spedizione. Del resto, il web è pieno di articoli che consigliano invece di aumentare i prezzi per togliere le spese di spedizione tanto odiate dagli utenti. Il consiglio è di riempire 2,3,4 carrelli su siti differenti e comparare il prezzo finale. Occhio anche alla presenza/assenza dell'IVA: non inserirla in Italia è un illecito, ma a volta succede.

 

3.    Utilizza siti di cashback

I siti di cashback, come Bestshopping.com, oltre a far risparmiare, danno la possibilità di guadagnare. Non sono come i codici sconto che vengono applicati solo ad alcuni prodotti (merce in saldo o invenduti) e sono limitati nel tempo nei periodi di saldi o nelle giornate di offerte come Black Friday o Cyber Monday. Il cashback, invece, funziona sempre e su tutti i prodotti dei negozi convenzionati. Su Bestshopping.com il risparmio aumenta più acquisti: al momento dell'iscrizione l'utente è un "gatto" (ovvero un utente alle prime armi), ma accumulando cashback può arrivare a essere un "leone" (i livelli sono 14), guadagnando il 100% di quello che spende.

 

4.    Cerca tra i prodotti usati

Usato non vuol dire rovinato, malfunzionante o sciupato. Online si possono trovare prodotti di seconda mano in buone o perfette condizioni. Vale però una regola: ciò che compriamo usato deve costare almeno la metà del prezzo di prima mano. Gli Italiani sono propensi a questo tipo di commercio: infatti il 48% compra e/o vende usato. Il mercato italiano di seconda mano vale 21 miliardi di euro secondo uno studio di Doxa.

 

5.    Sì, viaggiare

Il mondo del turismo è un settore complesso, con molta concorrenza. In genere, per i voli, gli affari si fanno acquistando in anticipo e scegliendo di viaggiare in settimana, anziché nel weekend. Tre economisti italiani (che lavorano in 3 differenti università nel Regno Unito e in Italia) hanno realizzato uno studio che dimostra l'andamento a U del prezzo dei voli online. Da circa 70 giorni precedenti al volo i prezzi diminuiscono molto lentamente, fino a toccare il punto più basso circa 10 giorni prima. Invece, durante l'ultima settimana i prezzi aumentano di nuovo e con grande velocità tra il 50 e il 75%. Per quanto riguarda gli hotel, invece, i prezzi sono molto variabili fino all'ultimo minuto, quindi quando si trova un buon prezzo, bisognerebbe approfittarne, senza rimandare l'acquisto.

 

6.    Abituati a risparmiare

L'attitudine al risparmio deve diventare parte del tuo carattere. Per ogni acquisto online, bisogna sempre ripercorrere ogni passo sopra descritto per accumulare giorno dopo giorno euro da spendere al prossimo acquisto.

 

 

Informazioni su Bestshopping .com

Bestshopping nasce dall'incontro di Alessandro Bonzi e Nicolò Soldani, ex dipendenti di Yahoo! Italia. L'esperienza maturata da entrambi in Yahoo! li ha convinti a puntare, già nel 2007, nel settore della comparazione dei prezzi online e del cashback. 




--
www.CorrieredelWeb.it

Il Primitivo di Manduria in degustazione al castello normanno di Avetrana: 11 e 12 agosto


 

Venerdì 11 e sabato 12 agosto per la prima edizione di Mediterraneail festival del cibo, dei sapori, dello spettacolo e della tradizione

Il Primitivo di Manduria in degustazione al castello normanno di Avetrana

Due banchi di assaggio: iI primo riservato al Primitivo di Manduria Doc, il secondo destinato al Primitivo di Manduria Doc Riserva e al Primitivo di Manduria Docg Dolce Naturale

 

 

Diversi per zone e potere evocativo, forti di storia, mito e di paesaggi plasmati dalla viticoltura: sono i vini Primitivo di Manduria protagonisti della degustazione organizzata dal Consorzio di Tutela per la prima edizione di Mediterraneail festival del cibo, dei sapori, dello spettacolo e della tradizione, che si tiene ad Avetrana (TA) venerdì 11 e sabato 12 agosto. 

 

Per entrambi i giorni, nel castello Normanno denominato Torrione, il Consorzio organizzerà due banchi di assaggio: iI primo riservato al Primitivo di Manduria Doc, il secondo destinato al Primitivo di Manduria Doc Riserva e al Primitivo di Manduria Docg Dolce Naturale. I suoi sommelier saranno disposizione per far conoscere al grande pubblico le verie aziende che provengono da diversi territori.  Un vero e proprio viaggio olfattivo in un grande area vitivinicola -  che abbraccia Taranto e Brindisi, per un totale di 3.140 ettari di vigneti tra terra e mare – dove il vino Primitivo sembra assimilarne la cultura e incorporarne i profumi e i sapori.

 

"E' proprio la diversità delle nostre zone il vero ambasciatore del nostro vitigno, – sottolinea Adriano Pasculli de Angelis, direttore del Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria – capace di raccontare zone uniche e coltivazioni rare e straordinarie.Un'inclinazione naturale che rende unica la nostra Doc e che sta alla base dei nostri principi e delle nostre attività, tra cui la tutela e la promozione non solo del Primitivo di Manduria ma che anche dei nostri meravigliosi paesaggi".

Sabato 11 agosto alle 19 nel centro storico di Avetrana (piazzetta Chiesa) si terrà il convegno Olio Evo e produzione tipiche nella Terra del Primitivo  al quale parteciperà Roberto Erario, presidente del Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria per parlare del ruolo di tutela e vigilanza che svolge costantemente il consorzio nei confronti della grande doc pugliese. 

 

Mediterranea è l'appuntamento gastronomico e culturale dedicato a tutti gli appassionati della cucina di strada, il primo food Festival che coniuga l'arte del cibo popolare alla bellezza della musica live e la magia dell'esperienza teatrale.

L'11 e il 12 agosto, il centro storico di Avetrana (TA) aprirà i suoi meravigliosi spazi ad uno degli eventi culinari e musicali più attuali e interessanti, con attenzione rivolta ai prodotti e alle eccellenze del territorio, in particolare all'esperienza enogastronomica locale. 




--
www.CorrieredelWeb.it

L'UNHCR accoglie con favore la decisione della Thailandia di concedere la cittadinanza ai ragazzi e all'allenatore salvati nella grotta

L'UNHCR accoglie con favore la decisione della Thailandia di concedere la cittadinanza ai ragazzi e all'allenatore salvati nella grotta

 

L'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) accoglie con favore l'iniziativa del governo thailandese di concedere la cittadinanza a tre ragazzi e al loro allenatore, che sono stati recentemente tratti in salvo da una grotta a Chiang Rai grazie ad una straordinaria operazione condotta dalle autorità thailandesi.

 

"Concedendo la cittadinanza a questi ragazzi e al loro allenatore, la Thailandia ha dato loro la possibilità di sognare un futuro più luminoso e di sviluppare tutte le loro potenzialità", ha dichiarato Carol Batchelor, Consigliere speciale sull'apolidia dell'UNHCR. "Riconoscendo loro la cittadinanza, la Thailandia ha riconosciuto loro un'identità formale che aprirà loro la strada per realizzare le loro aspirazioni e partecipare come membri a pieno titolo della società. Ha dato loro la possibilità di appartenere ad uno Stato".

 

Le persone che non sono formalmente riconosciute come cittadini di uno Stato sono considerate "apolidi" e possono trovarsi senza accesso a diritti e servizi fondamentali. In alcuni casi non possono viaggiare, sposarsi, possedere proprietà, lavorare o contribuire effettivamente alle società in cui vivono. Il loro problema rimane spesso invisibile e inascoltato, lasciandoli emarginati e alienati dalla comunità nel suo complesso. In tutto il mondo ci sono diversi milioni di persone apolidi.

 

"Vivere come apolidi spesso significa affrontano una vita di incertezza", ha dichiarato Batchelor. "Questo è un esempio lampante di come un'azione positiva da parte di uno Stato può aiutare le persone e risolvere rapidamente la loro situazione di apolidi.

Accogliamo con favore questo sforzo della Thailandia e chiediamo a tutti gli Stati che ospitano popolazioni apolidi di contribuire a sradicare questa piaga dell'umanità che è del tutto evitabile."

 

Il Ministero dell'Interno thailandese ha pubblicato una guida su come determinare la cittadinanza degli apolidi, molti dei quali fanno parte di gruppi etnici che vivono in remote aree di confine, dove hanno un accesso limitato alle informazioni.

Nonostante queste difficoltà, la Thailandia si è qualificata come leader regionale nel prendere provvedimenti per porre fine all'apolidia. Circa 100mila persone hanno ottenuto la cittadinanza thailandese dal 2008 e il governo thailandese si è impegnato a trovare soluzioni rispetto alla cittadinanza di 480mila individui attualmente apolidi entro il 2024.

 

L'UNHCR e il suo partner, l'Agenzia avventista per lo sviluppo e il soccorso (ADRA), continuano a sostenere il governo thailandese e le comunità di apolidi in Thailandia per raggiungere l'obiettivo di sradicare l'apolidia nel Paese. Nel 2014, l'UNHCR ha lanciato la  campagna #IBelong con l'intenzione di porre fine all'apolidia in tutto il mondo in dieci anni.



--
www.CorrieredelWeb.it

mercoledì 8 agosto 2018

Ecco il menu segreto iOS per misurare il segnale cellulare

Ecco il menu segreto iOS per misurare il segnale cellulare
http://mobinews.it/?n=86250


www.CorrieredelWeb.it

sabato 4 agosto 2018

SHOWin3D: realtà virtuale al servizio dell¹industria meccanica

Sebbene negli ultimi anni l'evoluzione della progettazione CAD abbia compiuto passi da gigante, le scelte decisionali riguardo l'aspetto definitivo di un prodotto in termini di proporzioni, funzioni e varianti non potevano svincolarsi dall'onerosa fase della prototipazione.

Da oggi però, progettisti e tecnici possono fare affidamento su SHOWin3D, la piattaforma ideata e realizzata da Shin Software in grado di acquisire direttamente i file CAD, processarli con rendering 4K in tempo reale e trasformarli in una straordinaria esperienza immersiva.

Grazie al software progettato da Stefano Provenzano AD di Shin Software, con pochi click è possibile effettuare una vera e propria prototipazione virtuale selezionando ogni eventuale variazione cromatica o strutturale e visualizzandone istantaneamente il risultato. 

Se da un lato Shin Software ha messo a disposizione del personale tecnico uno strumento formidabile per la progettazione, occorre segnalare anche un notevole vantaggio per la rete vendita. 

Infatti il processo di virtualizzazione dei modelli e dei cataloghi consente di trasferire ai potenziali acquirenti un gran numero di informazioni relative ai prodotti in forma quasi ludica, omnichannel e multilingua, superando il limite del supporto cartaceo o, nel caso di una dimostrazione per macchinari ingombranti e complessi, quello dei costi logistici. 

Sul canale ufficiale YouTube di Shin Software è possibile visionare un video dimostrativo in grado di illustrare tutte le potenzialità della piattaforma SHOWin3D.

 

 

Shin Software srl

Lesa (No) - Via De Filippi, 5

Tel. 0322 77081



--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *