CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo





Cerca nel blog

mercoledì 28 febbraio 2018

Elezioni 2018: FlixBus lancia #IoVoglioVotare contro l’astensionismo

Elezioni 2018: FlixBus lancia #IoVoglioVotare contro l'astensionismo.
Tasso di astensione altissimo tra i millennials: uno su due non vota. 
Astensionismo in crescita tra i giovani: +15% rispetto alle precedenti elezioni. 
Rimborsi su tutti i viaggi fra il 2 e il 4 marzo per chi va a votare con FlixBus. 
Valido per prenotazioni effettuate tramite app tra il 21 e il 28 febbraio. 

Milano, 28/02/2018 In vista delle elezioni del 4 marzo, FlixBus, leader europeo della mobilità in autobus, lancia l'iniziativa #IoVoglioVotare, con cui punta a facilitare l'accesso alla sua rete per limitare il rischio di astensione in Italia.
L'iniziativa nasce dalla presa di coscienza dell'alto tasso di astensione in Italia, un problema che sembra riguardare soprattutto i giovani: secondo l'istituto di ricerca Demòpolis, infatti, l'affluenza alle urne fra gli elettori tra i 18 e i 29 anni quest'anno potrebbe non superare il 50%[1], e i dati Istat attestano che la percentuale di astensionismo tra i giovani è aumentata del 15% rispetto alle elezioni passate[2]
Un ostacolo è spesso costituito dal costo del viaggio: dagli studenti fuori sede ai lavoratori domiciliati in una città diversa da quella di residenza, sono molti gli elettori che, non potendo sostenere questa spesa, potrebbero dover rinunciare a esercitare il proprio diritto di voto.
Con #IoVoglioVotare FlixBus intende favorire l'impegno civico di chi torna a casa a votare
Con #IoVoglioVotare FlixBus intende favorire l'impegno civico di chi si recherà ai seggi, rimborsando tutti i viaggi effettuati tra venerdì 2 marzo e domenica 4 marzo verso il comune di residenza. L'iniziativa è valida su tutte le destinazioni italiane, anche per i viaggi effettuati con partenza dall'estero.
«Come operatore della mobilità, ci adoperiamo da sempre per permettere a chiunque di spostarsi in Italia indipendentemente dalle proprie risorse economiche. Quando a essere in gioco è un diritto fondamentale come quello al voto, questo obiettivo diventa un dovere sociale vero e proprio, che come azienda italiana siamo chiamati a perseguire. Siamo convinti che iniziative come questa siano un piccolo ma indispensabile contributo per promuovere la democrazia: vogliamo che la libera espressione di un diritto e dovere civico non incontri ostacoli, e per questo ogni contributo che sapremo dare sarà una vittoria in più per il nostro Paese. Noi come azienda responsabile vogliamo fare la nostra parte» afferma Andrea Incondi, Country Manager di FlixBus Italia.
Tutte le condizioni
Per ottenere il rimborso del biglietto, i passeggeri dovranno inviare a iovogliovotare@flixbus.it una foto di sé davanti al seggio elettorale con la tessera elettorale ben visibile in mano, insieme ai seguenti dati: nome, cognome, numero di prenotazione e indirizzo mail utilizzato per effettuare la prenotazione. Foto condivise sui social media non saranno prese in considerazione come condizione per richiedere il rimborso.
·         Valida esclusivamente per prenotazioni effettuate tramite l'app FlixBus gratuita;
·         Valida per viaggi verso tutte le destinazioni FlixBus in Italia, anche con partenza dall'estero;
·         Forma di rimborso: un voucher di valore pari all'importo del viaggio effettuato per raggiungere il comune di residenza, valido per un mese;
·         Metodo di rimborso: inviare a iovogliovotare@flixbus.it la foto con i seguenti dati: nome, cognome, numero di prenotazione e l'indirizzo mail utilizzato per effettuare la prenotazione; foto condivise sui social media non saranno prese in considerazione come condizione per richiedere il rimborso.
·         Calendario:
        Da mercoledì 21 a mercoledì 28 febbraio (incluso): periodo per effettuare la prenotazione
        Da venerdì 2 a domenica 4 marzo (inclusa): periodo per effettuare il viaggio
        Da lunedì 5 a domenica 11 marzo (inclusa): periodo per inviare la foto e i dati della prenotazione
        Da lunedì 12 a lunedì 26 marzo (incluso): trattamento delle domande di rimborso
        Dal venerdì 1 a sabato 30 giugno (incluso): periodo di validità del voucher

A proposito di FlixBus
FlixBus è un giovane operatore europeo della mobilità. Dal 2013 offre un nuovo modo di viaggiare, comodo, green e adatto a tutte le tasche. 
Con una pianificazione intelligente della rete e una tecnologia superiore, FlixBus ha creato la rete di collegamenti in autobus intercity più estesa d'Europa, con oltre 250.000 collegamenti al giorno verso 1.400 destinazioni in 26 Paesi.

Fondata e avviata in Germania, la start-up unisce esperienza e qualità lavorando a braccetto con le PMI del territorio. Dalle sedi di Milano, Monaco di Baveria, Berlino, Parigi, Zagabria, Stoccolma, Amsterdam, Aarhus, Praga, Budapest, Los Angeles, Madrid e Bucarest il team FlixBus è responsabile della pianificazione della rete, del servizio clienti, della gestione qualità, del marketing e delle vendite, oltre che dello sviluppo del business e tecnologico. 

Le aziende di autobus partner – spesso imprese familiari con alle spalle generazioni di successo – sono invece responsabili del servizio operativo e della flotta di autobus verdi, tutti dotati dei più alti standard di comfort e di sicurezza. In tal modo, innovazione, spirito imprenditoriale e un brand affermato della mobilità vanno a braccetto con l'esperienza e la qualità di un settore tradizionalmente popolato da PMI. 

Grazie a un modello di business unico a livello internazionale, a bordo degli autobus verdi di FlixBus hanno già viaggiato milioni di persone in tutta Europa, e sono stati creati migliaia di posti di lavoro nel settore. 

[1] Fonte: Demòpolis 
[2] Fonte: Istat gennaio 2108



--
www.CorrieredelWeb.it

Natura Bissé primo marchio ufficiale skincare 2018 per Forbes Travel Guide 2018

Natura Bissé è il primo marchio ufficiale skincare di Forbes Travel Guide


Natura Bissé annuncia un importante successo: è la prima realtà cosmetica ad aver ottenuto il riconoscimento di "marchio ufficiale skincare 2018" di Forbes Travel Guide, grazie al profondo impegno dell'azienda verso l'eccellenza, il modello di business unico e l'eccezionale qualità dei prodotti e dei protocolli. 

Natura Bissé è stata inoltre insignita per il 2018  del sigillo "In partnership with", volto a confermare gli elevati standard del brand totalmente in linea con i rigorosi requisiti della prestigiosa istituzione.

«Questo riconoscimento riflette la nostra passione e il desiderio di offrire prestazioni superiori ed è il risultato del profuso impegno a migliorare costantemente la qualità del nostro servizio clienti presso le SPA e i punti vendita più selezionati.  Ci ispira inoltre ad incrementare ulteriormente i nostri già elevati standard e livelli di eccellenza», ha spiegato Verónica Fisas, CEO e Direttore generale di Natura Bissé.

«Siamo lieti di avere Natura Bissé come primo, esclusivo Official Skincare Brand di Forbes Travel Guide», ha dichiarato il CEO di Forbes Travel Guide, Gerard J. Inzerillo. 

«L'azienda non ha solo prodotti di qualità superiore, già presenti in molte SPA selezionate da Forbes Travel Guide, ma la sua determinazione nel fornire al cliente un'esperienza e un servizio di lusso è assoluta. La vocazione di Natura Bissé per l'eccellenza nel servizio la rende il partner ideale per noi».

La ricerca costante di elevatissime performance qualitative  è stato uno dei valori fondanti  di Natura Bissé fin dal suo debutto e questa nuova partnership con Forbes Travel Guide rappresenta un nuovo passo decisivo per il marchio come pioniere nel mondo dello skincare di lusso.


--
www.CorrieredelWeb.it

martedì 27 febbraio 2018

Tiendeo e Mobile-pocket: nasce la collaborazione strategica per le offerte legate alle carte fedeltà

Tiendeo e mobile-pocket: un arricchimento del customer journey

● Tiendeo e mobile-pocket consentono agli utenti di accedere alle ultime offerte legate alle loro carte fedeltà
● La collaborazione strategica stimola l'afflusso e le vendite per i rivenditori 

● Tutti i portafogli digitali collegati all'ecosistema mobile-pocket possono accedere e distribuire questo contenuto


28 Febbraio 2018. Tiendeo, il principale fornitore di offerte online geolocalizzate, e mobile-pocket, un ecosistema leader per le soluzioni di fidelizzazione e ricompense a puntihanno avviato una collaborazione internazionale per consentire agli utenti mobile-pocket italiani e spagnoli di scoprire le ultime offerte e occasioni dei loro rivenditori preferiti.

Gli utenti consultano i cataloghi geolocalizzati in base alle loro carte fedeltà
Da oggii clienti che aggiungono le loro carte fedeltà all'app mobile-pocket non avranno più bisogno delle loro tessere di plastica né dei cataloghi cartacei

Grazie alla collaborazione tra Tiendeo e mobile-pocket, gli utenti mobile-pocket possono trovare le migliori offerte direttamente sul loro telefono

Quando e dovunque desideranosemplicemente aggiungendo tutte le loro carte fedeltàLa prossima volta che faranno acquistinel momento in cui aprono l'app accedono anche alle ultime offerte dei cataloghi collegate alle loro carte fedeltà.

Nei prossimi due mesinon solo gli utenti ma anche i rivenditori avvertiranno l'impatto di questa collaborazionel'integrazione di questa nuova funzionalità aiuterà i rivenditori a interagire con un maggior numero dei loro clienti fidelizzati prima degli acquistiuna grande opportunità per indirizzare gli afflussi

"Tiendeo aiuta i rivenditori in 35 paesi ad aumentare il traffico verso i loro negozi fisiciLa collaborazione con mobile-pocket è l'opportunità perfetta per i rivenditori di essere vicini ai loro clienti in ogni fase e mostrare loro il contenuto a cui sono interessati."ha dichiarato Eva Martin, CEO di Tiendeo. 

Contenuti ready-to-use in più paesi per tutti i partner HUB mobile-pocket HUB 
Poiché mobile-pocket non è solamente un'app ma un intero ecosistema per le soluzioni di fidelizzazione e di ricompense a puntiogni portafoglio digitale all'interno dell'ecosistema mobile-pocket può anche accedere facilmente e distribuire questo contenuto ready-to-useIn questo modo si offre agli utenti un motivo in più per impiegare il loro portafoglio digitale spingerne l'utilizzo.

Tiendeo e mobile-pocket stanno pianificando di espandere la loro collaborazione in altri paesi dell'Europa e dell'America Latina dove operano le aziende.

Informazioni su Tiendeo 
Tiendeo è un sito web e una app mobile per i cataloghi e le offerte online geolocalizzate
Con una presenza in 35 paesi, Tiendeo ha un impatto sui clienti potenziali che stanno programmando i loro acquisti e aiuta i rivenditori ad incrementare il traffico verso i loro negozi fisici.

Informazioni su mobile-pocket
Mobile-pocket è un ecosistema digitale per le soluzioni mobili di fidelizzazione e di programmi di ricompensa a punti in tutta EuropaUnisce consumatori, commerciantimarchiprovider di contenuti e portafogli digitali
L'app di punta mobile-pocket non si limita a tenere traccia delle carte fedeltà di tutti gli utentima anche dei coupon collegati e personalizzati
Grazie all'integrazione delle carte fedeltà di mobile-pocket gli operatori dei portafogli digitali consentono ai loro utenti di digitalizzare e memorizzare facilmente tutte le loro carte fedeltà in un unico portafoglio digitale.


--

Oscar 2018: sulla lavagna di William Hill la sfida è tra “The shape of water” e “Tre manifesti a Ebbing, Missouri”


Oscar 2018: sulla lavagna di William Hill la sfida è tra
"The shape of water" e "Tre manifesti a Ebbing, Missouri"


Secondo il bookmaker Guillermo Del Toro non avrà rivali nella categoria Miglior Regista; il film di Martin McDonagh, invece, è in testa ai pronostici per la vittoria di Miglior Film

Milano, 27 febbraio 2018 – Al Dolby Theatre di Los Angeles fervono i preparativi per la 90ª edizione degli Oscar e, in attesa di sentir pronunciare ufficialmente il fatidico "And the winner is...", William Hill, il più autorevole bookmaker britannico, rivela le pellicole e gli attori favoriti per la vittoria delle statuette più prestigiose.

Riflettori puntati su The Shape of Water e Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Protagonista dell'edizione 2018 degli Academy Awards sarà la sfida tra The Shape of water, firmato da Guillermo Del Toro, e Tre manifesti a Ebbing, Missouri, diretto da Martin McDonagh. 

Entrambi arrivano alla cerimonia di premiazione con un biglietto da visita di tutto rispetto: tredici candidature nel primo caso e sette nel secondo. 

Le due pellicole si contenderanno, in particolare, la statuetta per Miglior Film. In questa categoria gli esperti di William Hill vedono McDonagh favorito: la vittoria di Tre manifesti a Ebbing, Missouri è quotata a 1.80, mentre il successo del capolavoro del regista messicano è in vetrina a 2.62. 

Nettamente inferiori le probabilità di vittoria degli altri film in gara: se, infatti, Lady Bird è in lavagna a 10.00, Dunkirk di Christopher Nolan spicca a 34.00, mentre scendono di molto le quotazioni per Chiamami col tuo nome  e The Post, il cui moltiplicatore arriva a 67.00. 

Inoltre, sale vertiginosamente la quota per la vittoria di L'ora più buia e Il filo nascosto: addirittura 101.00 in entrambi i casi.

Se a insidiare le chance del suo The shape of water di vincere il premio come Miglior Film c'è la pellicola con Frances McDormand, pare che, invece, Guillermo del Toro non debba temere rivali nella categoria Miglior Regista: quotato a 1.10, infatti, stacca notevolmente gli altri candidati, a partire da Christopher Nolan, in seconda posizione (7.00). 

Il divario non fa che aumentare quando si prendono in considerazione le probabilità di Greta Gerwig, in gara con Lady Bird e quotata a 11.00, di Jordan Peele (51.00), al suo debutto dietro la macchina da presa con Get out, e di Paul Thomas Anderson (67.00), regista de Il filo nascosto.

Attori protagonisti: statuette per Frances McDormand e Gary Oldman

I quotisti di William Hill hanno individuato i favoriti non solo tra i registi, ma anche tra chi si è guadagnato la candidatura stando davanti alla camera da presa. Guardando ai moltiplicatori proposti nelle categorie Miglior Attore e Migliore Attrice protagonista, sembra che ci siano davvero pochi dubbi sul nome dei vincitori. 

Tra gli interpreti maschili Gary Oldman, nei panni di Winston Churchill, è ampiamente favorito (1.04), così come Frances McDormand (1.08), nel ruolo di Mildred Hayes, tra le attrici. 

Nel caso in cui i pronostici venissero confermati, la talentuosa artista americana porterebbe a casa, a distanza di oltre vent'anni da quella aggiudicatasi per Fargo, la sua seconda statuetta; per l'attore britannico, già nominato nel 2012 per il suo ruolo in La talpa, sarebbe invece il primo Oscar.

Tra i due favoriti e gli altri candidati il divario è notevole: basti pensare che la vittoria di Daniel Kaluuya, protagonista di Get out, è data a 15.00, mentre quella di Saoirse Ronan per Lady Bird vale 10.00. 

Tra i migliori attori in lizza per il premio anche Timothée Chalamet (17.00), Elio nel discusso Chiamami col tuo nome, Daniel Day-Lewis (21.00) e Denzel Washington (34.00).

Sam Rockwell e Allison Janney: Oscar in arrivo?
Non solo Frances McDormand: il cast di Tre manifesti a Ebbing, Missouri è in corsa anche per una statuetta nella categoria Miglior Attore Non Protagonista

In questo caso il nome più accreditato è quello di Sam Rockwell (1.14), che nel film veste i panni dell'agente Jason Dixon, mentre il successo del collega Woody Harrelson, sullo schermo lo sceriffo Bill Willoughby, moltiplica la posta per 21.00. William Hill offre la stessa quota anche per Richard Jenkins e Christopher Plummer, mentre la vittoria di Willem Dafoe è quotato a 6.00.

Tra le Attrici Non Protagoniste la favorita è Allison Janney (1.16), candidata per il suo ruolo in Tonya, seguita da Laurie Metcalf: il moltiplicatore associato al suo successo sale, però, a 5.50. 

Più improbabile, secondo William Hill, l'assegnazione della statuetta alle altre candidate, con quote che oscillano tra 21.00 (per Lesley Manville in Il filo nascosto e Mary J. Blidge in Mudbound) e 26.00 (Octavia Spencer in The Shape of water).

"I veri protagonisti dell'offerta di William Hill sono gli utenti, in funzione dei quali il ricco palinsesto di giochi viene costantemente aggiornato e ottimizzato. Ed è proprio per venire incontro alle loro esigenze e assecondare le loro passioni che, oltre a un'ampia selezione di scommesse sportive, William Hill propone divertenti opzioni di gioco sugli appuntamenti più attesi a livello internazionale, garantendo un intrattenimento da star." afferma William Hill.

Le quote in dettaglio*:

Vincitore Miglior Film:
1.80 Tre manifesti a Ebbing, Missouri; 2.62 The shape of water; 10.00 Lady Bird; 13.00 Get out; 34.00 Dunkirk; 67.00 Chiamami col tuo nome; 67.00 The Post; 101.00 L'ora più buia; 101.00 Il filo nascosto

Vincitore Miglior Regista:
1.10 Guillermo Del Toro (The shape of water); 7.00 Christopher Nolan (Dunkirk); 11.00 Greta Gerwig (Lady Bird); 51.00 Jordan Peele (Get out); 67.00 Paul Thomas Anderson (Il filo nascosto)

Vincitore Miglior Attore Protagonista:
1.04 Gary Oldman (L'ora più buia); 15.00 Daniel Kaluuya (Get out); 17.00 Timothée Chalamet (Chiamami col tuo nome); 21.00 Daniel Day-Lewis (Il filo nascosto); 34.00 Denzel Washington (Roman J Israel, Esq.)

Vincitore Miglior Attrice Protagonista:
1.08 Frances McDormand (Tre manifesti a Ebbing, Missouri); 10.00 Saoirse Ronan (Lady Bird); 15.00 Sally Hawkins (The shape of water); 17.00 Margot Robbie (Tonya); 51.00 Meryl Streep (The Post)

Vincitore Miglior Attore Non Protagonista:
1.14 Sam Rockwell (Tre manifesti a Ebbing, Missouri); 6.00 Willem Dafoe (Un sogno chiamato Florida); 21.00 Christopher Plummer (Tutti i soldi del mondo); 21.00 Richard Jenkins (The shape of water); 21.00 Woody Harrelson (Tre manifesti a Ebbing, Missouri)

Vincitore Miglior Attrice Non Protagonista:
1.16 Allison Janney (Tonya); 5.50 Laurie Metcalf (Lady Bird); 21.00 Lesley Manville (Il filo nascosto); 21.00 Mary J. Blidge (Mudbound); 26.00 Octavia Spencer (The shape of water)

*Le quote sono soggette a variazione.


--
www.CorrieredelWeb.it

domenica 25 febbraio 2018

Hic Mobile integra la comunicazione offline di Deichmann con il display advertising su mobile in un circuito di stazioni ferroviarie

Hic Mobile integra la comunicazione offline di Deichmann con il display advertising su mobile in un circuito di stazioni ferroviarie


Milano, 25 febbraio 2018 - Per la recente campagna pubblicitaria Deichmann, la "Party Collection" by Maddalena Corvaglia Hic Mobile ha attuato  in un selezionato numero di stazioni ferroviarie  una perfetta integrazione del mobile con i media pubblicitari outdoor.

La campagna Deichmann incentrata su una nuova collezione di calzature per i momenti di festa selezionata da Maddalena Corvaglia – che è stata la testimonial del brandper questa capsule collection – e declinata su affissioni e monitor, grazie alle tecnologie e alle soluzioni innovative diHic Mobile ha potuto raggiungere i viaggiatori anche all'interno delle stazioni coinvolte e sui binari, mentre attendevano il treno, guardando il proprio smartphone

Banner con diversi soggetti rimandavano alla landing page dell'e-commerce dove era possibile effettuare direttamente l'acquisto.

Grazie al retargeting geo-referenziato, Hic Mobile è infatti in grado di mappare con precisione l'area di ogni stazione e raggiungere così gli utenti in transito via mobile con annunci display via app

Riuscendo a profilare gli utenti  per lingua, per fascia di età e addirittura distinguendo tra viaggiatori che si trovano sui binari o nelle zone adiacenti  Hic Mobile ha potuto intercettare il target di interessedonne dai 18 ai 45 anni, interessate a fashion, shopping e lifestyle

Tre flight di annunci mobile pianificati solo dalle 14 alle 19 hanno centrato l'obiettivo di portare nuove consumatrici al sito di e-commerceDeichmann

Lo smartphone si è rivelato il media vincenteperché i tempi di attesa nelle stazioni sono sempre lunghi e in queste pause pendolari amano utilizzare le loro app preferite. 

L'annuncio display arriva, dunque, in unmomento di svago in cui sono più propensi a recepirlo.

"Per Deichmann abbiamo realizzato un geo-fencing molto accurato solo all'interno di un circuito di stazioni selezionateassicurando un'integrazione perfetta tra mezzi tradizionali e mezzi online", commenta Max Willinger, Co-Founder di Hic Mobile
"In questo modo DEICHMANN ha potuto amplificare notevolmente la resa della campagna, raggiungendo anche un target di persone che, pur trovandosi all'interno di una stazione, non guardano le affissioni e i monitor ma sono più concentratesul loro smartphone. Gli ottimi risultati ottenutcon valori di CTR (Click-through-Rate) ben al di sopra della media di mercato – sono stati la logica conseguenza del fatto che il target era stato perfettamente delineato".

A proposito di Hic Mobile.
Fondata nel 2013 da Max Willinger ed Enrico MajerHic Mobile si posiziona ai massimi livelli di specializzazione nel mercato dell'advertising digitale. 

Forte di un'expertise impareggiabile in materia di geo-localizzazione e profilazione degli utentiHic Mobile mette a disposizione del mercato il più grande network geolocalizzato d'Italia

Grazie alle partnership con una ventina dei più importanti player tecnologici, tra Ad Network, Ad Exchange, DSP e piattaforme di RTB nazionali e internazionali, la società aggrega oggi il miglior traffico mobile disponibile, raggiungendo una portata di oltre 300 milioni di click e 45 miliardi di impression al mese.

Puntando su innovazione, affidabilità e forte propensione a gestire le sfide più complesseHic Mobile - con una crescita composita del 70% annuo - è oggi uno dei più autorevoli interlocutori italiani per grandi aziende, network pubblicitari e centri media.

--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *