CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Ultime news di Marketing & Comunicazione

Cerca nel blog

martedì 20 febbraio 2018

Ayming accelera la propria crescita e nomina Katiuscia Terrazzani Country Manager della filiale italiana

Nel nuovo ruolo Terrazzani si fa portatrice di una trasformazione aziendale che guarda al futuro.


Milano, 20 febbraio 2018 - Ayming, società internazionale di Business Performance Consulting, ha annunciato la nomina a Country Manager di Katiuscia Terrazzani, che guiderà la filiale italiana, con sede a Milano, per migliorare ulteriormente il business e il posizionamento dell'azienda sul mercato locale.

Quattro i punti principali su cui poggerà la strategia di crescita della Terrazzani: il rafforzamento del business, le persone e il proprio benessere, la solidità finanziaria dell'azienda e l'efficienza operativa. 


Tutti aspetti che si rifanno allo spirito della comunità delle Società Benefit, di cui Ayming Italia è appena entrata a far parte cambiando il proprio statuto e la propria ragione sociale in Ayming Italia S.r.l. SB (Società Benefit).

Classe 1975, sposata, 2 figli, laureata in Ingegneria Gestionale presso il Politecnico di Milano, Katiuscia, in Ayming dal 2008, vanta nel proprio curriculum esperienze lavorative che le hanno permesso di affinare le sue doti di leadership e di sviluppare una visione basata su collaborazione e comunicazione interpersonale, come fondamenti del successo. 


In Ayming Katiuscia ha rivestito il ruolo di Direttore in Italia per la divisione Purchasing & Cost Performance e successivamente ha ampliato la propria responsabilità ai paesi quali Spagna e Cina, assumendo la carica di Director Southern Europe. 

Prima di Ayming, ha lavorato sempre in consulenza in qualità di Project Manager presso BravoSolution (provider di soluzioni di e-procurement), gestendo per oltre 4 anni la relazione dei clienti in progetti di riduzione e ottimizzazione dei costi indiretti, principalmente nel settore fashion/retail, bancario e pubblica amministrazione. 

Precedentemente, la sua esperienza nel settore industriale tra Robert Bosch e Coca Cola ha rappresentato una fase fondamentale di sviluppo delle proprie competenze in ambito Operations.

Ha commentato Katiuscia Terrazzani: "Sono entusiasta di questa nuova e stimolante opportunità professionale, che mi vede alla guida del team italiano di Ayming: persone di talento, con forti competenze e capacità di innovazione. Sono infatti profondamente convinta che il successo di un'azienda risieda nelle capacità e nell'energia dei propri dipendenti. Il 2018 per Ayming sarà un anno di importanti e positive sfide. Sfide che accoglieremo con determinazione e con l'impegno comune di far crescere la nostra azienda e di rispondere puntualmente e concretamente alle richieste dei nostri clienti e del mercato".

"Katiuscia ha il giusto equilibrio tra competenze nella gestione delle relazioni con i clienti, nell'implementazione di progetti, nell'organizzazione e gestione delle persone, per ottenere ottimi risultati e dare nuovo impulso e spinta al business, con l'obiettivo di consolidare il posizionamento di Ayming Italia tra i leader di mercato", ha affermato Hervé Amar, Presidente Gruppo Ayming.

Ayming
Ayming è un gruppo internazionale di Business Performance Consulting, con sede in 16 paesi. Belgio, Canada, Cina, Repubblica Ceca, Francia, Germania, Regno Unito, Ungheria, Italia, Giappone, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Spagna, Stati Uniti. 


Ayming offre alle aziende un supporto strategico e operativo per il miglioramento e lo sviluppo delle proprie performance in tre aree chiave: Operations, Fiscal & Innovation e HR Performance. 

La mission di Ayming è di accompagnare i propri clienti attraverso Value Performance Program in prevenzione e gestione del rischio, ottimizzazione dei processi, dell'organizzazione e dei finanziamenti, sviluppo di strategie di crescita delle risorse. 

Nessun commento:

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *