CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Ultime news di Marketing & Comunicazione

Cerca nel blog

sabato 30 luglio 2016

C to Work: all’opera 4 donne di Piano C studiano un piano di comunicazione promosso da Invisalign

Nasce WeSmile lab, un progetto di comunicazione e ricerca sul rapporto tra l'autostima delle donne, la loro capacità di sorridere e la realizzazione professionale. 


Nella sede di via d'Orsenigo 18, a Milano, continua la quarta edizione di C to Work

Il percorso di Piano C, di durata trimestrale, promosso dall'Assessorato alle Politiche per il lavoro e Sviluppo economico del Comune di Milano e sostenuto da Invisalign, ha lo scopo di aiutare le donne che si sono allontanate dal lavoro a sviluppare e a riscoprire la loro identità professionale, nonché a potenziare le loro competenze. 

La struttura che ospita il progetto è composta da un'area coworking, una piccola cucina, uno spazio cobaby e le sale dedicate alle riunioni.  

C to Work di Piano C, in collaborazione con Invisalign e con l'agenzia Energie Sociali Jesurum Lab, si focalizza per questa edizione sulla formazione nell'ambito della comunicazione

Un percorso finalizzato ad indagare il delicato rapporto tra sorriso, autostima e lavoro al femminile, proposto da Invisalign, partner del progetto e leader nel mercato dell'ortodonzia invisibile.

Le candidate si presentano

A Piano C sono arrivate 115 candidature. Ne sono state selezionate 5 e ora ne sono in campo 4 (una, nel mentre, ha trovato lavoro): Erika, Elena, Beatrice e Maddalena, donne diverse per età, formazione, esperienza professionale e aspirazioni, ma con in comune un patrimonio di competenze incredibili.



Erika Farese, giornalista, con la passione per la comunicazione politica e il mondo digitale. 

Laureata in Scienze Politiche e con un Master in giornalismo, ha maturato esperienze in digital communication e ufficio stampa. 

In particolare è stata Direttore di una web tv e responsabile dell'Ufficio Stampa per un consigliere della Regione Campania. 

Nata a Benevento, ma cresciuta in Brianza, da alcuni mesi è a Milano. Se dovesse scegliere tra mare e montagna non avrebbe dubbi: è nata per conquistare la vetta passo dopo passo ed intraprendere sempre nuove sfide. 


Elena Cattaneo, diplomata in drammaturgia teatrale alla Civica Scuola d'Arte Drammatica Paolo Grassi, è stata assistente alla regia, ha insegnato italiano a stranieri e co-gestito una libreria. 

Oggi si occupa di ricerche bibliografiche per uno studio di psicologia. Ama la letteratura e il teatro, e scrive recensioni per Sul romanzo

La sua passione attuale è lo studio degli albi illustrati. Vive a Milano, in Chinatown e, quando ha bisogno di pensare, fa lunghe passeggiate al parco Sempione. 


Beatrice Selleri, giornalista pubblicista, laureata in marketing e direzione aziendale, mamma di Sofia dal 2011. 

Dopo la laurea è riuscita a coniugare la passione per la scrittura e i suoi studi in  economia lavorando per tre anni in una società che si occupa proprio di studi di economia e comunicazione. 

Nata e cresciuta a Bologna dove ha studiato e lavorato fino all'anno scorso, a gennaio si è traferita a Milano pronta a vivere una nuova avventura e cogliere al volo tutte le opportunità che questa città può offrire. 


Maddalena Limonta, laureata in Scienze Linguistiche Italiane alla Statale di Milano, consegue un master in organizzazione di eventi ed inizia a lavorare all'interno di agenzie di comunicazione, maturando significative esperienze nel settore delle pubbliche relazioni per il cinema, il beauty e il design. 

Di indole curiosa ed entusiasta; appassionata di cinema, serie tv e letteratura contemporanea – con un debole per Jonathan Franzen  –, scrive (giorno più, giorno meno) da quando la maestra le insegnò l'alfabeto. 


Un patrimonio di competenze variegato e consolidato messo ora in rete e in campo, per studiare e realizzare insieme un piano di comunicazione per Invisalign. 

Prima di tutto, formazione

Un impegno complessivo di 3 mesi . in cui le partecipanti hanno potuto scegliere alcuni corsi fra quelli offerti (dal corso per Social Media a quello di Public Speaking, fino a Photoshop e alle partite IVA) e tenuti da diversi docenti accreditati da Piano C (qui tutte le informazioni relative ai corsi www.pianoc.it/school).

Inoltre, una coach professionista offre a ciascuna donna la possibilità di valorizzare i propri punti di forza, di focalizzarsi sui propri obiettivi professionali e sulle strategie, anche da mettere in atto per raggiungerli. 


Un lavoro di squadra, nasce WeSmile lab

Le quattro donne sono impegnate nell'elaborazione della campagna di comunicazione, un progetto che coinvolge tre partner: Invisalign-Energie Sociali Jesurum Lab, Piano C e il Comune di Milano. 

WeSmile labun nuovo storytelling emozionale del sorriso, un progetto di comunicazione e ricerca sul rapporto tra l'autostima delle donne, le loro capacità di sorridere e la realizzazione professionale. Per analizzare, e raccontare, il sorriso. 

Un piano di lavoro articolato in tre progetti operativi che Erika, Elena, Beatrice e Maddalena presenteranno alla stampa, insieme a Piano C e Invisalign, a settembre. 

Innanzitutto la realizzazione e studio di un'indagine statistica per indagare il rapporto delle donne con la propria  autostima, la capacità di sorridere e la realizzazione professionale. 

Il questionario aperto a uomini e donne è già online sul sito di PianoC (www.pianoc.it/blog/donne-lavoro-autostima-sorriso-rapporto-ce). 

Contemporaneamente le ragazze si cimenteranno nella produzione di un video che, attraverso lo storytelling di donne e professionisti con storie diverse, racconti quanto autostima e  benessere personale (che passa anche attraverso il sorriso) influenzino e vengano influenzati dal percorso lavorativo di ciascuno di noi.

WeSimlelab è anche una pagina facebook (www.facebook.com/weSmilelab/)
dedicata al racconto di questa esperienza. 

Nel mese di settembre, in occasione di una conferenza stampa, Erika, Elena, Beatrice e Maddalena presenteranno ai media, insieme a Piano C e Invisalign, lo studio, la progettazione e la campagna realizzata. 


Invisalign per Piano C: un circolo virtuoso con l'azienda

Invisalign crede che un sorriso aperto e fiducioso verso il futuro sia fondamentale per rimettersi in gioco, in tutti i campi della vita. 

Per questo, ha deciso di aiutare le donne di Piano C ad affrontare con serenità il cammino di ricostruzione della loro vita professionale. 

In un momento storico in cui le donne hanno difficoltà ad accedere al mondo del lavoro oppure vengono emarginate, offrire loro l'occasione per riscoprire la centralità del proprio ruolo come professioniste è importante.

Un circolo virtuoso, dunque, che Invisalign ha deciso di mettere in campo perché possa alimentarsi e, allo stesso tempo, alimentare l'azienda. 


Ora, in via d'Orsenigo 18, si lavora! 

Ci vediamo a settembre, con un racconto a più voci… 



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *