CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Ultime news di Marketing & Comunicazione

Cerca nel blog

lunedì 1 agosto 2016

Nestlé Vera rinnova logo, etichetta e packaging. Famiglia, qualità, sostenibilità protagonisti del restyling


Milano, 1 agosto 2016 - Nestlé Vera, il brand del Gruppo Sanpellegrino simbolo di qualità, corretta idratazione e benessere per tutta la famiglia, si presenta sugli scaffali di tutta Italia con una veste rinnovata, in grado di esprimere al meglio l'identità e i valori del brand. 

Un nuovo logo, una nuova etichetta e nuovi pack per evidenziare origine e affidabilità del prodotto, comunicando in maniera ancora più diretta e immediata con oltre 8 milioni di famiglie che ogni giorno scelgono l'acqua Nestlé Vera per sentirsi bene.

Protagonisti della nuova etichetta del prodotto numero 1 di Nestlé in Italia per volumi di vendita sono i tre valori chiave del brand: famiglia, qualità e sostenibilità

Attraverso nuovi visual e messaggi, Nestlé Vera racconta il suo gusto adatto a tutte le età e le sue caratteristiche di "amica" dei bambini, testimoniati anche dal riconoscimento ministeriale di acqua indicata per la preparazione degli alimenti dei lattanti, conferito all'acqua naturale proveniente dalla fonte "Naturae"[1], e di acqua indicata per l'alimentazione dei neonati e per la preparazione degli alimenti dei neonati per l'acqua naturale "In Bosco"[2].  

Un sigillo che rende la gamma Nestlé Vera ideale per assicurare una corretta idratazione davvero a tutta la famiglia. 

La nuova etichetta garantisce maggiore visibilità anche all'impegno per la tutela dell'ambiente, grazie ai messaggi di sensibilizzazione che invitano i consumatori alla raccolta differenziata. 

Un'attenzione particolare è dedicata, sulle etichette e i fardelli da 6 bottiglie provenienti dalla fonte "Naturae", al tema della riduzione dei combustibili fossili, totalmente azzerati presso il nuovo stabilimento di Castrocielo (FR) che utilizza il 100% di energia proveniente da fonti rinnovabili.

Grande evidenza in etichetta è riservata all'indicazione della provenienza dell'acqua, per assicurare un'informazione completa al consumatore e valorizzare le qualità delle diverse fonti dalle quali sgorga l'acqua Nestlé Vera. 

Si concretizza così l'approccio multiregionale del brand che, attraverso tre fonti distribuite sul territorio nazionale, contribuisce alla valorizzazione delle risorse idriche locali e avvicina l'imbottigliamento ai consumatori, consentendo una significativa diminuzione dell'impatto ambientale. 

Dalle fonti "In bosco" di San Giorgio in Bosco (Padova) e "Santa Rosalia" nel comune di Santo Stefano di Quisquina (Agrigento) l'acqua Nestlé Vera, estratta e imbottigliata in loco, arriva direttamente sulle tavole del Sud e del Nord Italia senza percorrere lunghe distanze. 

Da quest'anno la nuova fonte "Naturae" di Castrocielo (Frosinone) completa la mappa nazionale, riducendo le distanze con i consumatori delle regioni centrali. 
Nestlé Vera garantisce così la possibilità di bere un'acqua buona, pura, ancora più vicina alle famiglie e amica dell'ambiente.

A caratterizzare fortemente la nuova etichetta è il legame con il Gruppo Nestlé, garanzia di qualità, origine e sicurezza del prodotto. 

Anche il nuovo logo, che vede un riequilibrio delle proporzioni, dedica uno spazio più evidente alla presenza del marchio Nestlé, mentre rimangono immutati gli elementi iconici che rappresentano l'identità di Nestlé Vera: l'acqua e la famiglia.

Nestlé Vera celebra, inoltre, i 150 anni di storia del Gruppo Nestlé con uno speciale logo dedicato all'importante anniversario presente sui fardelli di Nestlé Vera. 

Un'occasione straordinaria per celebrare un secolo e mezzo di qualità e benessere insieme ai consumatori che ogni giorno scelgono l'acqua Nestlé Vera per prendersi cura di sé della propria famiglia e che quotidianamente si affidano al Gruppo Nestlé, da 150 anni garanzia di qualità, affidabilità e innovazione.



[1] L'allattamento al seno è da preferire. Nei casi ove ciò non sia possibile, quest'acqua minerale è indicata per la preparazione degli alimenti dei lattanti. Per la ricostituzione delle formule per l'infanzia, seguire le istruzioni d'uso riportate sulla confezione dei prodotti.
2 L'allattamento al seno è da preferire, nei casi ove ciò non sia possibile, quest'acqua minerale è indicata per la preparazione degli alimenti dei neonati. Indicata nell'alimentazione dei neonati. Per la ricostituzione delle formule dell'infanzia, seguire le istruzioni d'uso riportate sulla confezione dei prodotti.


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *