Cerca nel blog

lunedì 8 febbraio 2016

TELETHON, IL 15 MAGGIO LA WALK OF LIFE CATANIA 2016


Walk of life 2016: la data è ufficiale
TELETHON, IL 15 MAGGIO CATANIA SI TINGE DI VERDE SPERANZA
A piedi, in bici, con cane al seguito, per la ricerca sulle malattie genetiche rare

CATANIA – Mai abbassare la guardia nei confronti delle malattie genetiche rare. La Fondazione Telethon e il coordinamento etneo lo sanno bene e anche quest'anno sono in progress i preparativi per la Walk of Life, la passeggiata di solidarietà che l'anno scorso ha registrato migliaia di presenze. 

L'appuntamento è fissato per domenica 15 maggio in piazza Università, con tantissime novità rispetto alle edizioni precedenti: la classica passeggiata verrà affiancata da ciclisti e amici a quattrozampe, per percorrere insieme le vie del centro storico.

«Dopo l'entusiasmante risultato dello scorso anno, che ha visto Catania confermarsi prima città in Italia per ricavato da destinare alla ricerca scientifica per lo studio di quelle malattie spesso trascurate dai grandi investimenti pubblici e industriali - sottolinea il coordinatore Telethon Catania Maurizio Gibilaro, affiancato dal vice Concetto Nicolosi – quest'anno puntiamo a sensibilizzare ulteriormente l'opinione pubblica, incrementando le presenze in piazza. L'obiettivo 2016 è infatti la vendita di 12mila zainetti, obiettivo che, sono certo, verrà raggiunto grazie alla sinergia tra coordinamento etneo, istituzioni, Protezione Civile, scuole, associazioni, volontari e cittadini».

Il colore della Walk of Life 2016 sarà il verde: verde come la speranza che la Fondazione, in oltre 25 anni di attività, ha donato e continua a donare a quanti lottano ogni giorno. Ogni minuto nel mondo, infatti, nascono 10 bambini affetti da una delle oltre seimila patologie genetiche rare finora conosciute. 

L'emergenza riguarda il 6-8% della popolazione mondiale. La ricerca finanziata da Telethon, grazie al sostegno di milioni di italiani, ha raggiunto molti traguardi: malattie sconosciute che adesso hanno un nome, disabili che possono vivere sempre meglio la quotidianità, bambini che hanno di nuovo un futuro grazie a terapie innovative.

In rappresentanza di tutti i bimbi affetti da malattie genetiche rare, testimonial del coordinamento etneo sarà sempre Matteo, il piccolo catanese di otto anni e mezzo affetto dalla sindrome di Marinesco-Sjogren (sono circa 100 i casi in tutto il mondo).

logo_telethon 2016 piccolo.png
Ciascun partecipante alla Wol 2016 riceverà un ricco zainetto contenente la t-shirt dell'evento e prodotti esclusivi forniti dagli sponsor locali e nazionali. La quota di iscrizione prevede un contributo minimo di 5 euro, tutti interamente devoluti alla ricerca. 

Confermato anche quest'anno il Villaggio della Ricerca e della Prevenzione (in piazza Università) – a partire da giorno 12 maggio – info-point della manifestazione, che darà anche la possibilità di eseguire screening sanitari gratuiti in collaborazione con l'Unione Italiana Ciechi e con i Lions del Distretto 108 Yb-Sicilia, offrendo anche momenti di svago e intrattenimento coordinati dal responsabile "eventi" Telethon Catania Carmelo Furnari.

Anche quest'anno la Walk Of Life Catania - realizzata anche grazie alla partnership con I Press - ha registrato, oltre al patrocinio dei maggiori enti istituzionali regionali e locali, e di numerose organizzazioni sportive e di volontariato, il sostegno di diversi sponsor. Main sponsor: Al Vicolo Pizza&Vino (Catania&Nicolosi), Alta Natura (fitoterapia d'eccellenza), Associazione Donatori Volontari Sangue San Marco. Supporter: Centro Ortopedico Kineo.

Tutte le informazioni per partecipare e il programma dettagliato degli appuntamenti sul sito www.telethoncatania.it.



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI