CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Ultime news di Marketing & Comunicazione

Cerca nel blog

martedì 23 febbraio 2016

Si rafforza la divisione Advisory - Transactionsupport di Noda Studio, struttura dedicata alle decisioni strategiche “Legal

Si chiama Connection Desk uno dei progetti speciali della nuova Divisione Advisory - Transaction support di 

Noda Studio. E anche grazie all'ausilio tecnico e relazionale del Connection Desk, la startup milanese Bandyer (www.bandyer.com) è sbarcata in Silicon Valley con la sua piattaforma digitale tutoring dove monetizzare il proprio sapere.

Noda Studio ha ampliato la Divisione Advisory - Transaction support con l'inserimento di competenze sul corporate financeQuesto dipartimento dedicato alle operazioni strategiche e a fusioni e acquisizioni, si arricchisce oggi di un esperto di finanza aziendale che completa l'offerta di servizi di consulenza. Infatti, la Divisione AdvisoryTransaction support copre le aree "legal", "tax and accounting" e ora anche "financial" nelle operazioni straordinarie, in modo da fornire un supporto a 360 gradi nelle attività di M&A, business plan, fund raisingevaluation e due diligence.

Andrea De Vecchi, amministratore delegato e country managing partner di Noda Studio, è team leader dell'intera Divisione. 
A presidio delle singole aree ci sono Sebastiano Dell'Arte, dottore commercialista e office managing partner della sede di Milano, per la parte "tax and accounting"; Francesco Inturri, avvocato e socio di Noda Studio, per il "legal"; e Guido A. De Vecchi, dottore commercialista e da oggi associato Noda Studio, per l'area "financial".

La Divisione Advisory - Transaction support affianca i clienti nelle più importanti decisioni strategiche di natura finanziaria e nelle operazioni di finanza straordinaria, con specifico focus sul segmento delle medie-piccole imprese e delle startup. L'assistenza nell'ambito della finanza straordinaria viene condotta con profondità di analisi e avanzate tecniche di valutazione, utilizzando gli strumenti più idonei e attivando le competenze specifiche dei membri del 
team, al fine di ottimizzare i risultati sia in termini economici che di corporate governance,ma riservando grande attenzione anche all'esposizione e all'efficiente gestione dei rischi finanziari. 

L'esperienza del gruppo di lavoro offre un supporto anche alle decisioni strategiche industriali e di posizionamento dell'azienda, alla realizzazione del sistema interno di controllo di gestione, alla verifica della compatibilità della società con le caratteristiche del mercato.

Il curriculum di Guido A. De Vecchi, nuovo associato dello studio, riporta le sue competenze negli investimenti in equity, nell'analisi finanziaria, nella preparazione dei business plan nonché la sua consolidata esperienza nella gestione di fondi di private equity e operazioni di M&A.
Compete alla Divisione Advisory Transactionsupport il progetto Connection Desk: dopo aver elaborato business plan e sales pitch e averpredisposto piani di international tax structuring, iprofessionisti del Connection Desk accompagnano anche fisicamente gli imprenditori a conoscere ilmercato di interesse. Insieme ai partner internazionali di Andersen GlobalNoda Studio offre una rete di contatti all'estero e organizza incontri con operatori economici selezionati.


CONNECTION DESK
Il gruppo di lavoro del Connection Desk formula business plan e sales pitch dettagliati e realistici per attrarre le forme di finanziamento più adatte ai singoli progetti (crowdfunding, venture capital, bootstrappingangel investor) e predispone piani di international tax structuring per guidare le aziende nelle scelte di sviluppo più opportune all'interno delle diverse giurisdizioni. 

In sinergia con l'esperienza dei partner internazionali di Andersen Global, i commercialisti, gli avvocati e gli esperti finanziari di Noda Studio accompagnano anche fisicamente gli imprenditori a conoscere il Paese di interesse, condividendo la loro rete di contatti in loco e organizzando incontri con operatori economici selezionati.


CASE STUDY: BANDYER
Bandyer (www.bandyer.com) è una piattaforma digitale tutoring dove monetizzare il proprio sapere. Fondata da Filippo Rocca, CEO, e da cinque ingegneri informatici, è approdata negli Stati Uniti anche grazie al supporto tecnico e relazionale di Noda Studio. 

Le lezioni proposte da Bandyer sono sessioni video live dove chi ha delle conoscenze si propone come insegnante e chi desidera informazioni su un argomento può trovare risposte mirate. 

Il sistema di video chiamata si basa su WebRTC che presenta la stessa qualità di Skype, se non migliore, senza il bisogno di installare alcun software. Notevoli inoltre le funzionalità, tra le tante: lavagna virtuale collaborativa, file sharing, chat, condivisione dello schermo, scelta di input audio/video. A garanzia delle capacità dei "docenti", un sistema di reviewbasato sull'economia della reputazione. 

"Il successo è nel team", ne è convinto Filippo Rocca, CEO di Bandyer. "La cosa più importante nel fare startup – spiega Rocca – non è l'idea ma scegliere le persone: soci entusiasti, advisor con esperienza, investitori giusti, professionisti preparati".

"Come per Bandyer – racconta Andrea De Vecchi – Noda Studio può essere un partner strategico per l'internazionalizzazione di tutte le società che intendono crescere. Non solo le startuptecnologiche". 
Andrea De Vecchi ha acquisito il progetto Bandyertramite GeMS Gruppo editoriale Mauri Spagnol, cliente di Noda Studio e investitore nel second seedround della startup. Dopo aver predisposto la struttura societaria e di governace della startup, Andrea De Vecchi ha messo in contatto Filippo Rocca con i colleghi statunitensi di Andersen Tax, partner di Noda Studio nell'associazione Andersen Global. Andersen Tax, oltre a occuparsi di tutta la parte tax e del bilancio di Bandyer, è direttamente coinvolto nella gestione. Infatti, Adam Steinberger, office managing director dell'ufficio Andersen Tax in Silicon Valley, fa parte del board della startupinsieme a Rocca e a un altro manager italiano con grande esperienza nel mondo IT.



Noda Studio è uno studio professionale italiano di commercialisti, avvocati e advisor, con 20 managingpartner, 5 partner e un team di 60 unità, nato nel 2015 dalla fusione di Studio De Vecchi di Milano, Studio STB di Venezia, Studio Liberatori & Associati di Roma e Studio Legale IFF di Brescia.

Dislocato nelle sedi principali di Milano, Roma, Venezia, Brescia e secondarie di Verbania e Monza, Noda Studio è parte di Andersen Global, un'associazione internazionale di studi fiscali e legali in Europa (Francia, Germania, Lussemburgo, Paesi Bassi, Polonia, Russia, Spagna, Svizzera) e America (USA, Brasile, Cile, Guatemala, Messico).

Noda Studio si rivolge a clienti sia nazionali che esteri, società, enti non profit e persone fisiche. Offre consulenza e assistenza in area contabile-fiscale, di bilancio e revisione, finanziaria, su operazioni straordinarie, crisi d'impresa, contrattualistica, payroll.
Per ulteriori informazioni www.nodastudio.it



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *