CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Ultime news di Marketing & Comunicazione

Cerca nel blog

mercoledì 24 febbraio 2016

Inside Agency Italia: Oltre il 75% delle aziende italiane a rischio sicurezza

  • 7 aziende su 10 non godono di un sistema di sicurezza adeguato
  • 9 aziende su 10 considerano il tema della sicurezza come strategico per i prossimi anni
  • Oltre il 50% delle aziende considera debole l’attuale offerta di sicurezza sul mercato italiano
Inside
Sbarca in Italia Inside Agency, agenzia specializzata in intelligence, investigazioni, analisi del rischio, cyber security, bonifiche elettroniche e analisi forense. L’agenzia, che ha sedi in USA, Russia, Emirati Arabi, Brasile, Svizzera, UK, Hong Kong e Sudafrica, si posiziona anche in Italia, con uffici a Milano e Roma, per sostenere le aziende nella gestione e valutazione del rischio economico, finanziario e reputazionale di enti, persone fisiche, stakeholder e partner commerciali.
Il quadro che emerge dalle analisi di Inside Agency sul tema della sicurezza e del risk management parlano chiaro: 7 aziende su 10 non godono di un sistema di sicurezza adeguato; 9 aziende su 10 considerano il tema della sicurezza come strategico per i prossimi anni e oltre il 50% delle aziende considera debole l’attuale offerta di sicurezza sul mercato italiano.
La domanda di sicurezza aziendale risulta quindi essere in fortissima crescita. I senior managerdei maggiori gruppi italiani e internazionali non si sentono assistiti e tanto meno tutelati nel gestire i rischi economici, finanziari e reputazionali che possono ledere aziende e business.
La politica, l’economia e la finanza sono connesse sempre più strettamente: è quindi imprescindibile una maggiore consapevolezza dei propri asset critici, soprattutto in considerazione del fatto che gran parte del mondo dipende ormai da infrastrutture elettroniche e supporti informatici detentori di dati e informazioni strategiche.
Le principali ricerche di settore confermano questo trend: nel mondo e in Italia la domanda di sicurezza è altissima e vengono chiesti fondi e normative adeguate per un comparto che si stima potrà raggiungere nel 2020 i 170 miliardi di euro.
Per questo oggi è prioritario introdurre il tema dei sistemi di sicurezza all’interno dei CDA di grandi e medie imprese, affinché un team dedicato, che faccia capo al Risk Manager, si occupi di elaborare una strategia consolidata per gestire e prevenire il rischio in relazione ai vari aspetti che vanno dall’assenteismo dei dipendenti, all’infedeltà aziendale, alla cybersecurity. Inside Agency è la risposta italiana a questa urgente richiesta.
Inside Agency – che ha sede centrale a Lugano, è presente in USA, Russia, Emirati Arabi, Brasile, Svizzera, UK, Hong Kong e Sudafrica, e che nel novembre del 2014 ha aperto la suabranch in Italia con sedi a Milano e Roma – si propone come eccellenza professionale nel fornire servizi di consulenza in ambito risk management.
“E’ ormai indispensabile – dichiara Salvatore Piccinni, Country Manager Italy di Inside Agency –disporre di un sistema di risk management che, mettendo al centro la protezione dei dati e delle informazioni, tuteli la reputazione, la competitività e il benessere finanziario della società. Dopo aver intervistato più di un centinaio di Security Manager di alcune delle più grandi aziende italiane sopra i 50 milioni di fatturato – prosegue Piccinni – abbiamo concluso che più del 50% delle aziende non gode di un sistema di sicurezza adeguato nonostante la quasi totalità dichiari che il tema della sicurezza sia diventato strategico per i prossimi anni. Non si può più fare a meno di un sistema di sicurezza integrato e ben collaudato”, conclude il CM di Inside Agency.“E’ importante considerare se la propria organizzazione sia sufficientemente consapevole e preparata a rispondere ai rischi in modo rapido, sicuro ed efficace. Gestire l’incertezza significa prevedere gli impatti sulle proprie attività da eventi inattesi. Ciò significa prepararsi, prevedere, anticipare o definire adeguati sistemi di gestione dei rischi”.
Dopo aver maturato un know how decennale a livello internazionale, Inside Agency si avvale di operatori qualificati dislocati nei cinque continenti. Le attività di ricerca, analisi e monitoraggio, inoltre, sono svolte da personale altamente specializzato tra cui anche ex agenti di polizia, giornalisti, esperti del settore.
I servizi in cui l’agenzia è specializzata (intelligence, investigazioni, analisi del rischio, cyber security, bonifiche elettroniche e analisi forense) sono stati sviluppati per garantire tranquillità e sicurezza a tutte le multinazionali e ai grandi gruppi aziendali che, avendo relazioni e contatti costanti con fornitori, consulenti, partner e in generale con soggetti interni e esterni all’azienda, necessitano di un sistema di informazioni in grado di certificare questi terzi attori proprio nella fase – fondamentale – dei processi decisionali.
FonteInside Agency

Nessun commento:

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *