Cerca nel blog

sabato 17 settembre 2016

Chiude a 30 mila la Social Media Week di Roma. Alla Casa del Cinema 75 panel con 200 relatori

CHIUDE CON SUCCESSO L’EVENTO DEDICATO ALLA COMUNICAZIONE ONLINE: 30MILA ALLA SOCIAL MEDIA WEEK DI ROMA
Alla Casa del Cinema 75 panel con 200 relatori

ROMA – 20mila tweets con l’hastag ufficiale #smwrme, 10mila iscritti ai 75 panel con oltre 200 relatori, più di 20mila presenze online. 
Sono questi i numeri ufficiali della Social Media Week di Roma, organizzata da Business International – Fiera Milano Media che chiude oggi ufficialmente la terza edizione con numeri da record.
Cinque giorni scanditi da tanti incontri su mondo digitale, tutti volti a raccontare il Global Theme di quest’anno: “The Invisible Hand: hidden forces of technology” ovvero come la mano invisibile della tecnologia ha influito sulla nostra vita social e non. 
Durante gli incontri il tema social è stato declinato in diversi aspetti: dai video giochi alle nuove App legate all’e-commerce, dall’uso dei social network alle attività commerciali legate all’industria dell’entertainment. 
Cinque giornate segnate da momenti indimenticabili come le due lezioni tenute da Stefano Mongardi evangelist di Snapchat, l’incontro sulla musica digitale con Benji&Fede, l’intervista esclusiva a Gabriele Muccino, la festa social  organizzata da Mixer per celebrare i primi 30 anni della rivista dedicata al settore dell’Horeca, per finire poi con i Leggo Awards, i premi conferito dalla free press diretta dal direttore Alvaro Moretti, assegnati a Carlo Verdone, Margherita Buy, Raf, Gabriella Labbate, Max Giusti ed Enrica Guidi. 
La social media week è stata da record anche fuori dalla Casa del Cinema, vivendo parallelamente sui social. 
I profili ufficiali Facebook e Twitter hanno segnato un  incremento del 30% per numero di followers, arrivando a una copertura di oltre 1,5 milioni di persone raggiunte grazie ai contenuti pubblicati sui canali ufficiali, per un totale di 125 milioni di utenti complessivi.   
L’engagement prodotto dai canali ufficiali Social Media Week è pari a circa 70mila interazioni da parte degli utenti (Fonte OBO Digital). Tutta l’attività social ha dunque generato un totale di oltre 20mila interventi arrivati con #SMWRME (Fonte Datalytics). 
Il tweet più popolare è quello realizzato dall’account ufficiale @SMWRME su Benji e Fede  “Il mondo #web ci ha permesso di esprimere ciò che siamo” @Benji&Fede #SMWRME, che ha ottenuto oltre 44 mila visualizzazioni e 14 mila interazioni.
L’evento di chiusura della Social Media Week, previsto per le 22, vedrà una grande festa realizzata in collaborazione con la Fink Eventi che per l’occasione trasformerà in perfetto stile social una dance floor con il primo Silent Party della Capitale, con centinaia di cuffie collegate in Wifi.

Business International – Fiera Milano Media
Business International dal 1987 è protagonista in Italia nell'ambito della informazione, formazione e consulenza per le aziende. 
Dal 2011 è una divisione di Fiera Milano Media, la media company del Gruppo Fiera Milano, il maggiore operatore fieristico italiano e uno tra i maggiori al mondo. 

Fiera Milano Media ha l’obiettivo di sviluppare sistemi di relazioni di business, utilizzando soluzioni informative, formative, di comunicazione, analisi di mercato e servizi di marketing, mediante un sistema multimediale che integra i mezzi tradizionali con i nuovi media. 

Grazie all’esperienza consolidata nell’ideazione e realizzazione di eventi istituzionali e di management, Business International propone ogni anno oltre oltre 150 tra Conferenze, executive meeting, seminari, workshop e percorsi di formazione rivolti a manager di imprese italiane e multinazionali ed offre un ventaglio di soluzioni di networking per consolidare ed aggiornare il proprio sistema di relazioni professional. 

Sempre in ambito Digital Marketing & New Media, oltre agli Annual internazionali come SMXL e IES, Business International è l’organizzatrice in esclusiva della Social Media Week di Roma (12-16 settembre 2016) che si svolge ogni anno in 5 continenti

Nessun commento:

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI