Cerca nel blog

martedì 1 marzo 2016

Cambio alla Presidenza Ucif. La finitura italiana ora viene guidata da Marco Leva. Resterà in carica fino al 2019

Milano, 1 marzo 2016 – All’unanimità, il Consiglio dell’associazione Ucif, Unione dei Costruttori di Impianti di Finitura, ha eletto Marco Leva alla presidenza, già VicePresidente per due mandati.

Leva nasce nel 1962, si laurea in ingegneria elettrotecnica e fin da subito inizia a lavorare nell’azienda di famiglia fondata dal padre nel 1977. La società IMF ENGINEERING srl è specializzata nella realizzazione di impianti di finitura ad elevata automazione per i settori imballaggi metallici in alluminio e acciaio, ruote in lega leggera per autovetture e mezzi pesanti, pastiglie freni per autoveicoli.

Così si racconta il Presidente Leva. “Una volta completati gli studi, ho deciso di rimanere in azienda seguendo da vicino la fase di installazione e avviamento degli impianti di verniciatura, per passare poi alla parte tecnico-commerciale. Da qualche anno ho preso in mano la gestione completa  dell’azienda”.

“Essere eletto alla presidenza di Ucif è un incarico che mi onora e che accetto volentieri. - dichiara Leva - Durante il mio mandato, con l’aiuto di tutto il Consiglio, intendo rafforzare ancora di più il contatto con le aziende del comparto che da oggi rappresento. So di poter contare su imprenditori molto validi con cui abbiamo tracciato un percorso per incrementare l’attenzione verso l’internazionalizzazione dell’Associazione e delle aziende partecipanti”.

L’associazione della finitura, dopo avere maturato un’esperienza molto positiva nel campo della formazione tecnica per i propri associati negli ultimi quattro anni, ha anche impostato un corso sulla ‘comunicazione’ per sviluppare la capacità di recepire e trasferire le informazioni sia in azienda che all’esterno.

“Abbiamo in questi anni spinto molto sul concetto di ‘orgoglio di appartenenza a Ucif’ e il messaggio che vogliamo trasmettere ancora oggi è proprio che ci si associa per partecipare e trarre vantaggio dalla collaborazione tra aziende”.

 

UCIF – Unione Costruttori Impianti di Finitura A partire dal 1973 anno di fondazione come associazione autonoma aderente ad ANIMA, UCIF è cresciuta nel corso degli anni fino ad arrivare oggi a rappresentare oltre il 50% della produzione italiana di macchine e impianti di finitura, importante comparto industriale che in Italia conta oltre 2000 addetti per un fatturato annuo di circa 600 milioni di euro e una quota export consolidata del 70%.
ANIMA - Federazione delle Associazioni Nazionali dell'Industria Meccanica Varia ed Affine – è l'organizzazione industriale di categoria che, in seno a Confindustria, rappresenta le aziende della meccanica varia e affine, un settore che occupa 210.000 addetti per un fatturato di 44 miliardi di euro e una quota export/fatturato del 59% (dati riferiti al pre-consuntivo 2015). I macrosettori rappresentati da ANIMA sono: macchine ed impianti per la produzione di energia e per l’industria chimica e petrolifera - montaggio impianti industriali; logistica e movimentazione delle merci; tecnologie ed attrezzature per prodotti alimentari; tecnologie e prodotti per l’industria; impianti, macchine prodotti per l’edilizia; macchine e impianti per la sicurezza dell’uomo e dell’ambiente; costruzioni metalliche in genere.

Nessun commento:

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI