CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Ultime news di Marketing & Comunicazione

Cerca nel blog

lunedì 21 marzo 2016

Uova di Pasqua solidali per i bambini che non possono andare a scuola

Il ricavato sostiene il progetto "Scuole nel Mondo" della Fondazione Patrizio Paoletti

L'educazione è l'unica speranza per 1 miliardo di bambini nel mondo che vivono in povertà assoluta, per 57 milioni di bambini che non possono accedere alla scuola primaria, per 30 milioni di bambine in età scolare ancora analfabete. L'istruzione e la formazione sono leve fondamentali per generare il cambiamento che questi giovani oggi silenziosamente chiedono per il loro futuro.

Per questo Fondazione Patrizio Paoletti, che da 15 anni promuove progetti di ricerca per l'educazione e sviluppa interventi sociali e educativi in Italia e nei Paesi in Via di Sviluppo, ha avviato il programma Scuole nel Mondo, con cui realizza insediamenti scolastici in paesi e territori dove povertà, guerre e calamità naturali inibiscono l'istruzione e lo sviluppo sociale. 

Pasqua è una buona occasione per sostenere questo progetto: il ricavato delle uova solidali proposte da Fondazione Paoletti, infatti, andrà proprio a favore di Scuole nel Mondo, attivo oggi in 4 continenti con 9 progetti che comprendono soprattutto interventi scolastici ma anche sanitari e alimentari.

Le uova solidali della Fondazione Paoletti sono disponibili in cioccolato al latte o fondente e si possono acquistare online sul sito fondazionepatriziopaoletti.org con una donazione di 15 €.

Fondazione Patrizio Paoletti nasce ad Assisi nel 2000 con l'obiettivo di promuovere il benessere sociale e la crescita personale attraverso due concetti fondamentali: l'educazione e la ricerca. Grazie all'educazione è infatti possibile produrre un innalzamento della qualità della vita dell'individuo, nell'interesse generale della società; la scuola è concepita come efficace strumento per il miglioramento della qualità della vita. Nel campo della ricerca invece, la Fondazione è attiva in ambito neuroscientifico e psicopedagogico, con particolare attenzione allo studio del funzionamento del processo di apprendimento.
La Fondazione è attiva nel sostegno sociale e scolastico sia in Italia che nei Paesi in Via di Sviluppo (Brasile, Congo RDC, Haiti, India, Indonesia, Perù), ed opera in contesti d'emergenza, come in Indonesia (tsunami 2004) e Haiti (terremoto 2010), Abruzzo (terremoto 2009), Emilia Romagna (terremoto 2011).
Promuove inoltre programmi socio-educativi come "1 Milione di Pasti", che mettono in campo professionisti delle relazioni d'aiuto e un ampio coinvolgimento del volontariato per assistere le persone senza fissa dimora e favorire il loro reintegro sociale.
www.fondazionepatriziopaoletti.org


--

Nessun commento:

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *