CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Ultime news di Marketing & Comunicazione

Cerca nel blog

martedì 1 settembre 2015

Think Tank nigeriano: accolto con favore sostegno parlamentare italiano all'olio di palma

IPPA condanna la campagna coloniale di Beppe Grillo, Il Fatto Alimentare e Coldiretti

 

LAGOS (31 agosto 2015) – Il think-tank nigeriano Iniziativa per le Analisi delle Politiche Pubbliche (IPPA) ha rilasciato oggi una dichiarazione ringraziando i parlamentari italiani per la loro integrità nel sostenere la verità sull'olio di palma e difendere i piccoli agricoltori africani contro una campagna discriminatoria nei confronti dell'olio di palma in Italia.

La deputata Dorina Bianchi e i suoi colleghi Giovanni Monchiero, Pierpaolo Vargiu e Ilaria Capua hanno preso una posizione coraggiosa di fronte alla campagna coloniale di Beppe Grillo, Il Fatto Alimentare e Coldiretti, sottolineando fatti veritieri sull'olio di palma che sono noti e comprovati da esperti scientifici di tutto il mondo.

IPPA invita il governo italiano a sostenere questa posizione coraggiosa e denunciare le tante accuse infondate ed erronee mosse contro l'olio di palma.

Thompson Ayodele, Direttore di IPPA, ha detto:

"È molto incoraggiante che vi siano politici in Italia disposti a sostenere i milioni di piccoli agricoltori che si guadagnano da vivere con l'olio di palma in Africa. Sostenere l'olio di palma significa sostenere lo sviluppo e una maggiore prosperità".

"La campagna contro l'olio di palma promossa da Il Fatto Alimentare, Coldiretti, Movimento 5 Stelle e alcuni parlamentari del Partito Democratico è immorale quanto grottesca. Le loro affermazioni sull'olio di palma non solo sono false e non scientifiche, ma si basano su scienza spazzatura e incidono negativamente su milioni di poveri agricoltori africani e asiatici. Questo si chiama colonialismo verde ".

Il primo ministro italiano Matteo Renzi è stato di recente in Africa per promuovere investimenti e partenariati economici. La campagna contro l'olio di palma sta danneggiando tali opportunità per le imprese italiane e sta limitando la crescita economica in Italia. Un'analisi economica ha dimostrato che ci sono 14.000 posti di lavoro oggigiorno correlati alle importazioni di olio di palma in Italia e che più di un miliardo di euro di PIL italiano è generato dall'olio di palma.

L'Iniziativa per le Analisi delle Politiche Pubbliche (IPPA), premiata organizzazione nel 2005, è un centro nigeriano di ricerca sulle politiche pubbliche. L'obiettivo principale dell'istituto è di analizzare i principi e le istituzioni che contribuiscono allo sviluppo economico e alla creazione di ricchezza, con particolare attenzione all'Africa e alla Nigeria.

Nessun commento:

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *