Cerca nel blog

mercoledì 26 aprile 2017

GREENPEACE PRESENTA LA CAMPAGNA 5x1000: NON ALZARE LE SPALLE. ALZA LA VOCE

ROMA, 26.04.17 – Greenpeace lancia la sua campagna di comunicazione annuale per chiedere ai cittadini, in occasione della presentazione della dichiarazione dei redditi, di sostenere l'associazione ambientalista devolvendo il 5x1000.

La campagna, che viene declinata in versione tv, radio, web e cartaceo presenta alcune immagini sia delle azioni dimostrative di Greenpeace che delle mobilitazioni di piazza, alle quali ognuno può dare il proprio contributo. 

Tante volte ci capita di assistere a ingiustizie, piccole e grandi, e di non dire nulla, di rimanere in silenzio a guardare. 

Ignorare i problemi non li risolve, per cambiare bisogna farsi sentire. 

Non si può essere indifferenti alla distruzione del pianeta, bisogna aggiungere la propria voce per ottenere un cambiamento: per questo il claim "Non alzare le spalle. Alza la voce".

Greenpeace è presente in Italia da oltre 30 anni e la sua voce si è fatta sentire: per la protezione del mare, delle foreste, contro l'inquinamento, il nucleare e i cambiamenti climatici. 

Ma non basta. Bisogna dare più voce a Greenpeace – un'organizzazione indipendente, che non accetta fondi da istituzioni o aziende, per preservare la propria credibilità – ed è importante il contributo che arriva dal 5x1000.

Destinare il 5x1000 a Greenpeace Italia è facile e non costa nulla: basta mettere la firma nel primo settore in alto denominato: "Sostegno del volontariato..." e inserire il codice fiscale di GREENPEACE: 97046630584


Vedi il video della campagna 5x1000: 
http://www.greenpeace.org/italy/it/Cosa-puoi-fare-tu/5x1000

Nessun commento:

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI