CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Ultime news di Marketing & Comunicazione

Cerca nel blog

martedì 11 ottobre 2016

Consorzio CEV Zoccatelli, Chiuppano premiato per l'anima ecologica


Il Comune di Chiuppano ha ricevuto l’attestato 100% energia verde dal Consorzio CEV, diretto da Gaetano Zoccatelli, permettendo così ad alcuni edifici pubblici, tra cui la biblioteca, di essere alimentati con fonti rinnovabili.

Il Comune di Chiuppano premiato per la sua anima verde. L’Amministrazione ha ottenuto proprio in questi giorni l’attestato “100% energia verde” dalla Global Power, società che fa parte del Consorzio Cev, per aver utilizzato energia interamente prodotta da fonti rinnovabili per circa 360 kilowatt. Un riconoscimento importante, che testimonia il costante impegno dimostrato dal Comune a favore dell’ambiente, promuovendo negli ultimi cinque anni una serie di iniziative che mirano a contenere i consumi energetici degli edifici pubblici e ad alimentarli con energia proveniente da fonti rinnovabili. «Nel 2007 è stato posizionato sul tetto del municipio il primo impianto fotovoltaico del paese, cofinanziato al 60% dalla Regione» spiega soddisfatto Giampaolo Maino, sindaco di Chiuppano. «Risale al luglio del 2010 l’accordo siglato con il Consorzio Cev per la realizzazione di un secondo impianto fotovoltaico a Cattolica Eraclea di 19,20 kWp, appena inaugurato, che oggi sta alimentando Casa Colere, sede della biblioteca e della scuola elementare, e che per noi ha un doppio vantaggio. Il costo di questo impianto, infatti, è stato interamente sostenuto dal Cev che trattiene per sé i benefici derivanti dal conto energia, mentre cede tutta l’energia prodotta dal sole della Sicilia al nostro Comune. Sempre grazie al Consorzio, siamo riusciti a sostituire la caldaia della scuola elementare Rezzara con un modello ad alto rendimento, contenendo i costi di circa il 30%». In parallelo alla realizzazione degli impianti fotovoltaici, da qualche anno l’Amministrazione comunale ha avviato un intervento di progressiva sostituzione dei vecchi serramenti della sede municipale con modelli ad elevato isolamento. «La sensibilità nei riguardi dell’ambiente ha sempre guidato il nostro Comune – conclude il sindaco Maino – e, compatibilmente con le risorse disponibili, prossimamente ci concentreremo sugli impianti della pubblica illuminazione».

Nessun commento:

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *