Cerca nel blog

domenica 11 dicembre 2016

SaldiPrivati & Adglow Italia centrano l’obiettivo con le campagne di Mobile App Install

Le campagne always on su Facebook hanno generato risultati superiori alle aspettative a partire dalla riduzione significativa del cost per download

Una case history di successo che ha utilizzato uno degli strumenti tecnologicamente più evoluti per promuovere prodotti e servizi via mobile, un’operazione che ha prodotto risultati superiori alle aspettative grazie a un attento lavoro di pianificazione, definizione del target desiderato, creatività nelle inserzioni, e soprattutto, A/B testing sui target e sulle creatività con attività di ottimizzazione quotidiana. 


Le campagne di App Install su Facebook realizzate da uno dei leader delle Flash Sales mobile in Italia come Saldi Privati in collaborazione con Adglow Italia - tra i principali Marketing Partner internazionali di FB, Instagram e Twitter, specializzata nello sviluppo di soluzioni innovative di social advertising a livello globale - avevano l’obiettivo di ridurre in modo significativo il cost per download delle App, aumentando al contempo il numero di iOS e Android mobile App installati attraverso la promozione delle vendite flash giornaliere. 

Un obiettivo centrato perché il cost per download è stato ridotto fino al 50%, con un incremento di App scaricate del 60% realizzando al contempo centinaia di migliaia di nuove app installate.

La collaborazione tra Adglow Italia e il leader delle Flash Sales mobile che all’interno di un mercato così importante per la moda e a forte sviluppo per l’eCommerce come quello italiano vanta un forte presidio, nasce un anno e mezzo fa. 


“Il core target di questa azienda è assai ampio, si rivolge a uomini e donne di un età compresa tra i 18 e i 55 anni con forti interessi nei segmenti dell’abbigliamento, accessori, arredamento ed elettronica di consumo – spiega Maurizio Boneschi, Sales Director di Adglow Italia - la prima campagna è stata lanciata a maggio del 2015, dopodiché grazie alle soluzioni tecnologiche evolute della nostra piattaforma ADAM, e alla strategia di pianificazione congiunta ad una metodologia di ottimizzazione consolidata, abbiamo potuto realizzare risultati sempre in linea con il ROI del cliente”.

Un risultato non scontato perché l’utilizzo di questo tipo di soluzione pubblicitaria - anche se non è certo una novità per il mercato dell’advertising - genera ancora qualche remora tra le aziende in quanto non sempre queste ultime dispongono di App efficaci e user friendly, condizioni indispensabili specie se si tratti di promuovere azioni di engagement per stimolare le conversioni di acquisto. 


Gli App Store sono infatti pieni di mobile App, ma risultano essere poche quelle davvero utilizzate. 

“Adglow è in grado di mettere sul piatto un know how specifico sul mondo delle mobile App grazie a molteplici esperienze internazionali – continua Boneschi – con SaldiPrivati stiamo già lavorando per sfruttare su Facebook tutte le potenzialità della customer base di App già installate attraverso campagne con obiettivo App engagement che prevedono tramite la soluzione dei Dynamic Ads di massimizzare le conversioni di acquisto delle flash sales proposte”.

 
Adglow è uno dei principali Marketing Partner di Facebook, Instagram e Twitter presente in 13 paesi tra Europa, USA, LATAM, Asia e Africa. 

Adglow è leader a livello globale nello sviluppo di soluzioni evolute dedicate a massimizzare il ROI delle attività di social advertising. 

Grazie alla DSP proprietaria ADAM e la consulenza di un team di centinaia di professionisti, offre a brand ed agenzie una risposta efficace alle esigenze di marketing sui social media.

Nessun commento:

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI