CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Ultime news di Marketing & Comunicazione

Cerca nel blog

giovedì 29 dicembre 2016

Patrick Dempsey, protagonista dei nuovi spot di Vodafone Italia

Parte a gennaio il nuovo format di comunicazione del brand che avrà al centro i clienti e la presenza dell'ex dottor Stranamore

Milano, 29/12/2016 – Vodafone Italia presenta il nuovo format di comunicazione e il nuovo protagonista dei prossimi spot: Patrick Dempsey, l'ex dottor Sheperd (soprannominato Stranamore) della famosa serie tv "Grey's Anatomy", che ha recentemente preso parte al terzo capitolo della saga di "Bridget Jones".

Al centro degli spot ci saranno i clienti, a cui Vodafone promette di migliorare la vita attraverso i suoi prodotti e servizi. 

Il claim della nuova campagna è infatti "Migliore la Rete, migliore la vita", che conferma l'obiettivo di Vodafone di continuare a investire sulla superiorità della Rete per portare benefici nella vita delle persone e rendere i momenti di tutti i giorni eccezionali. 

In ogni episodio farà la sua comparsa Patrick Dempsey che - in modo ironico rappresenta l'elemento di imprevedibilità su cui Vodafone "non garantisce".

Il primo episodio andrà in onda sulle principali reti televisive a partire dal 2 gennaio. 

Nello spot si vede un padre di famiglia che è evidentemente orgoglioso del suo nuovo abbonamento IperFibra, perché grazie alla connessione di Vodafone tutta la famiglia può navigare in ogni angolo della casa, scaricare un film HD in 16 secondi e nessuno litiga più per il Wi-Fi. 

Il momento di autocelebrazione del papà viene però interrotto da Patrick Dempsey, che fa la sua comparsa catalizzando l'attenzione di tutta la famiglia.

La campagna è stata realizzata in diversi formati per televisione e web in collaborazione con Team Red, la struttura WPP responsabile del coordinamento e dell'indirizzo strategico per tutte le agenzie del gruppo.

La regia è stata affidata al regista americano Aaron Stoller, la casa di produzione è Buddy Film, la post produzione è di You_Are mentre la pianificazione media è curata da MEC.

E' nuova anche la colonna sonora, il brano inedito "Per incontrarti ancora" della boyband spagnola Gemeliers.

La voce narrante del primo episodio è invece del famoso attore, doppiatore e comico italiano Mario Zucca.

Nessun commento:

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *