CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Ultime news di Marketing & Comunicazione

Cerca nel blog

mercoledì 16 dicembre 2015

Sony rinnova in Italia la partnership con Make-A-Wish(R) Italia Onlus

     
Non c'è niente di più bello che regalare un sogno a un bambino, specialmente se colpito da una malattia che può mettere a rischio la sua sopravvivenza. Un desiderio esaudito aiuta, infatti, a ritrovare il sorriso, la speranza e la forza di lottare.
Per il terzo anno consecutivo, Sony ha voluto dare il proprio sostegno a Make-a-Wish e alla sua missione, ovvero 'esaudire i desideri di bambini tra i 3 e i 17 anni affetti da gravi malattie, per arricchire di gioia e speranza la loro esperienza umana', anche in virtù della grande attenzione che la società da sempre dedica alle giovani generazioni in ogni ambito della vita quotidiana.
La partnership con Make-A-Wish nasce dalla comunione di valori e si sviluppa su più livelli, tra cui un sostegno finanziario, l'adozione di alcuni desideri e la partecipazione dei dipendenti di Sony ad alcune iniziative di volontariato. 
A livello internazionale, Make-A-Wish® è presente in 50 Paesi nei 5 continenti e ha ricevuto il riconoscimento ufficiale dell'ONU, in quanto organizzazione benefica tra le più conosciute e apprezzate a livello mondiale, avendo realizzato, dal 1980, anno della sua fondazione, ad oggi, oltre 350.000 desideri. In Italia, l'Associazione ha festeggiato quest'anno i suoi primi 10 anni, essendo stata fondata nel settembre 2004, per onorare la memoria di Carlotta Frontani, scomparsa per una grave malattia all'età di 10 anni. Durante i mesi di ricovero, Carlotta ha sempre fatto il possibile per portare conforto agli altri bambini che, come lei, stavano soffrendo. A partire da questa esperienza, i genitori di Carlotta, Fabio e Sune Frontani, hanno deciso di impegnarsi per portare la missione di Make-A-Wish anche in Italia, regalando un momento di felicità e di speranza ai bambini che soffrono.
Con sede a Genova e un ufficio a Milano, è presente su tutto il territorio nazionale, attraverso un network di circa 250 volontari attivi e collabora con i più importanti ospedali pediatrici del nostro paese. 
Chi volesse contribuire a regalare un sorriso ai bambini seguiti dall'associazione potrà trovare sul sito di Make-a-Wish tante diverse opportunità per partecipare alla realizzazione di un sogno.


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *