CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Ultime news di Marketing & Comunicazione

Cerca nel blog

mercoledì 31 maggio 2017

Parmalat prima azienda italiana ad aderire al World Milk Day di FAO

Parmalat celebra il grande protagonista della colazione

Parmalat, leader mondiale nella produzione e distribuzione di latte e derivati, aderisce, prima in Italia, alla Giornata Mondiale del Latte 2017 promossa dalla FAO con una campagna dedicata e un manifesto per fare chiarezza sui tanti falsi miti legati al latte. Da sempre impegnata nel diffondere e veicolare correttamente l'informazione sull'importanza del latte e di una corretta alimentazione per il benessere del nostro organismo, Parmalat ha scelto di aderire alla Giornata Mondiale del Latte 2017 voluta dalla FAO per riaffermare l'importanza del latte come "alimento globale". "Siamo orgogliosi di essere la prima azienda del settore ad aderire a questa Giornata voluta dalla FAO per celebrare in tutto il mondo un prezioso alimento quale è il latte  – commenta Giovanni Pomella, Direttore Generale di Parmalat BU Italia. "Noi di Parmalat ci prendiamo cura ogni giorno del latte valorizzandolo attraverso una continua innovazione, una corretta informazione e controlli costanti per portare sempre sulle tavole dei nostri consumatori prodotti buoni, sicuri e di alta qualità". L'impegno di Parmalat a favore del latte si concretizza nella promozione di campagne sulla sana ed equilibrata alimentazione e nel supporto a progetti di educazione alimentare, di prevenzione e di sensibilizzazione ai corretti stili di vita uniti da un unico filo conduttore: riconoscere nel latte un alimento importante, ricco di elementi utili allo sviluppo dell'organismo in ogni fase della vita.Un impegno ancora più evidente negli ultimi anni in cui il latte è spesso finito sotto accusa, vittima di campagne finalizzate a delegittimare il suo ruolo nella nostra alimentazione.Parmalat ha scelto la cornice della Giornata mondiale del Latte per presentare in Italia i "6 falsi miti sul latte", un elenco di risposte a credenze popolari ed errate convinzioni sul latte e la sua assunzione, con i contenuti scientifici di Fondazione Umberto Veronesi: dalla paura di ingrassare ai prodotti senza lattosio, passando per il legame con le patologie tumorali e la prevenzione dell'osteoporosi.

Per questo Parmalat ha accolto positivamente il recente intervento di Coldiretti che, nell'indagine presentata in occasione della campagna #stopfakeatavola, ha elencato le principali falsità legate al mondo alimentare che creano nella gente immotivati allarmi e preoccupazioni. 




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *