Cerca nel blog

martedì 2 maggio 2017

La Camera di Commercio e Industria Tuniso-italiana assegna a VueTel il premio "Piccola media impresa"

Il gruppo specializzato in servizi di telecomunicazioni internazionali è stato premiato dalla Camera di Commercio e Industria tuniso-italiana nella prima edizione degli “Italian Business Oscar”. 

L’iniziativa ha lo scopo di evidenziare il ruolo delle imprese italiane che si sono distinte in modo virtuoso nello sviluppare e consolidare i rapporti commerciali ed economici tra Italia e Tunisia.

Milano, 2 Maggio 2017 - VueTel, azienda italiana di telecomunicazioni che opera nel mercato dei servizi wholesale internazionali voce e dati, è stata premiata alla prima edizione degli “Italian Business Oscar” organizzata dalla Camera Tuniso-italiana di Commercio e Industria, con il sostegno dell’Ambasciata d’Italia a Tunisi. L’evento si è svolto all’Hotel La Cigale sulla costiera tunisina di Tabarka.

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di celebrare l'importanza della collaborazione tra Italia e Tunisia, premiando imprese, istituzioni e individui italiani e tunisini che si sono distinti lavorando per consolidare i rapporti economici e commerciali bilaterali tra i due paesi.

A VueTel, i cui mercati di riferimento sono da sempre i paesi del bacino del Mediterraneo e dell’Africa Sub-Sahariana, è stato assegnato il premio “Piccola Media impresa” per avere intrapreso e agevolato in questi anni scambi commerciali, investimenti e relazioni economiche significative tra Tunisia, dove il gruppo ha anche contribuito a realizzare la banda larga, e Italia.

“La Tunisia è complementare all’Italia in termini di negoziazione e offre una serie di competenze che possono permettere al nostro paese di sfruttare opportunità importanti in Africa sub-sahariana. Il territorio tunisino sta investendo molto su infrastrutture, tlc e non solo, ma anche in energie rinnovabili e sostenibilità ambientale. Tutti campi in cui l’Italia ha tecnologie e competenze importanti - commenta Giovanni Ottati, ceo di VueTel La vision strategica di VueTel è quindi quella di diventare sempre più partner tecnologico infrastrutturale ideale per gli operatori Tlc e Ict nell’area sud del Mediterraneo”.

Quello di porre la Tunisia al centro di una strategia che mira a sviluppare con l’Italia un sistema di relazioni industriali in più settori è anche l’obiettivo di Confindustria Assafrica & Mediterraneo di cui Ottati è presidente. 

“Stiamo costruendo un tavolo operativo con l’obiettivo di definire attività, modalità e strumenti per rafforzare il partenariato industriale e la presenza in Tunisia delle imprese italiane – spiega Ottati – Vogliamo creare con questo paese un vero e proprio asse strategico nel Mediterraneo, anche alla luce del Piano quinquennale di sviluppo tunisino 2016-2020 che destina quasi 60 miliardi di euro a cinque grandi aree di intervento tra cui governance, infrastrutture, sviluppo umano e inclusione sociale, sviluppo regionale, green economy e sviluppo sostenibile”.

***

VueTel  - VueTel è un’impresa di telecomunicazioni che offre servizi voce e dati internazionali, di qualità  a condizioni commerciali competitive. Grazie ad una rete internazionale di partner e operatori strategici, opera in particolare in Nord Africa e nell’Africa Subsahariana. 

Nessun commento:

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI