CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Ultime news di Marketing & Comunicazione

Cerca nel blog

martedì 2 maggio 2017

La Camera di Commercio e Industria Tuniso-italiana assegna a VueTel il premio "Piccola media impresa"

Il gruppo specializzato in servizi di telecomunicazioni internazionali è stato premiato dalla Camera di Commercio e Industria tuniso-italiana nella prima edizione degli “Italian Business Oscar”. 

L’iniziativa ha lo scopo di evidenziare il ruolo delle imprese italiane che si sono distinte in modo virtuoso nello sviluppare e consolidare i rapporti commerciali ed economici tra Italia e Tunisia.

Milano, 2 Maggio 2017 - VueTel, azienda italiana di telecomunicazioni che opera nel mercato dei servizi wholesale internazionali voce e dati, è stata premiata alla prima edizione degli “Italian Business Oscar” organizzata dalla Camera Tuniso-italiana di Commercio e Industria, con il sostegno dell’Ambasciata d’Italia a Tunisi. L’evento si è svolto all’Hotel La Cigale sulla costiera tunisina di Tabarka.

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di celebrare l'importanza della collaborazione tra Italia e Tunisia, premiando imprese, istituzioni e individui italiani e tunisini che si sono distinti lavorando per consolidare i rapporti economici e commerciali bilaterali tra i due paesi.

A VueTel, i cui mercati di riferimento sono da sempre i paesi del bacino del Mediterraneo e dell’Africa Sub-Sahariana, è stato assegnato il premio “Piccola Media impresa” per avere intrapreso e agevolato in questi anni scambi commerciali, investimenti e relazioni economiche significative tra Tunisia, dove il gruppo ha anche contribuito a realizzare la banda larga, e Italia.

“La Tunisia è complementare all’Italia in termini di negoziazione e offre una serie di competenze che possono permettere al nostro paese di sfruttare opportunità importanti in Africa sub-sahariana. Il territorio tunisino sta investendo molto su infrastrutture, tlc e non solo, ma anche in energie rinnovabili e sostenibilità ambientale. Tutti campi in cui l’Italia ha tecnologie e competenze importanti - commenta Giovanni Ottati, ceo di VueTel La vision strategica di VueTel è quindi quella di diventare sempre più partner tecnologico infrastrutturale ideale per gli operatori Tlc e Ict nell’area sud del Mediterraneo”.

Quello di porre la Tunisia al centro di una strategia che mira a sviluppare con l’Italia un sistema di relazioni industriali in più settori è anche l’obiettivo di Confindustria Assafrica & Mediterraneo di cui Ottati è presidente. 

“Stiamo costruendo un tavolo operativo con l’obiettivo di definire attività, modalità e strumenti per rafforzare il partenariato industriale e la presenza in Tunisia delle imprese italiane – spiega Ottati – Vogliamo creare con questo paese un vero e proprio asse strategico nel Mediterraneo, anche alla luce del Piano quinquennale di sviluppo tunisino 2016-2020 che destina quasi 60 miliardi di euro a cinque grandi aree di intervento tra cui governance, infrastrutture, sviluppo umano e inclusione sociale, sviluppo regionale, green economy e sviluppo sostenibile”.

***

VueTel  - VueTel è un’impresa di telecomunicazioni che offre servizi voce e dati internazionali, di qualità  a condizioni commerciali competitive. Grazie ad una rete internazionale di partner e operatori strategici, opera in particolare in Nord Africa e nell’Africa Subsahariana. 

Nessun commento:

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *