CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Ultime news di Marketing & Comunicazione

Cerca nel blog

sabato 13 maggio 2017

Nel banco freezer arrivano le merende salate genuine e di qualità. Da Roncadin la gamma "Buona Vera"

Da Roncadin "BuonaVera": tranci, pizzette e panzerotti con ingredienti top, lunga lievitazione e preparazione semplice e veloce

L'azienda friulana porta innovazione nel settore snack salati surgelati e avvia una partnership con Gardaland. La mascotte Prezzemolo presente sui pack e in fiera per lanciare future iniziative


Portare innovazione nel settore degli snack salati surgelati, finora un po' trascurato dalla GDO, presentando una linea di prodotti genuini e di qualità, in linea con i valori del brand Roncadin e con i nuovi trend di consumo.

È con questo obiettivo che l'azienda friulana presenta a TuttoFood l'innovativa gamma "BuonaVera", con una proposta di snack da pizzeria – trancetti microonde, panzerotti e pizzette – perfetti per una merenda o un pasto veloce, accomunati da facilità e velocità di preparazione e dalle caratteristiche che da sempre posizionano i prodotti Roncadin come top di gamma, e cioè, spiega l'amministratore delegato Dario Roncadin, «Attenta scelta delle materie prime (fra cui l'acqua delle Dolomiti friulane e farine provenienti da mulini italiani per gli impasti), lievitazione di 24 ore con meno dell'1% di lievito, farcitura a mano e cottura in forno a legna su pietra. Tutti i prodotti sono stati sviluppati per essere preparati in pochissimi minuti e il nome BuonaVera è stato scelto per sottolineare proprio questo aspetto di bontà, genuinità, semplicità e naturalità degli  ingredienti che spesso manca nel settore degli snack surgelati».

Il target sono soprattutto le famiglie, tanto che Roncadin dà il via proprio in occasione di TuttoFood a una partnership con il parco di divertimenti Gardaland.

La mascotte Prezzemolo sarà presente su uno dei prodotti della nuova linea BuonaVera dedicato alle merende e spuntini dei bambini.  Con Gardaland saranno avviate nel corso del 2017 una serie di iniziative proponendo gadget, premi e degustazioni.

La nuova linea Buona Vera comprende Gran Spuntino: una linea di tranci da preparare in microonde, che rispondono alle esigenze di chi ricerca velocità e semplicità, senza rinunciare alla qualità. «Croccantezza e gusto sono quelli di una pizza tradizionale –spiega Dario Roncadin–. Per avere un prodotto all'altezza abbiamo fatto un lavoro di ricerca e sviluppo durato quasi un anno per creare un impasto in grado di restare soffice e gustoso anche dopo il passaggio al microonde».

Innovazione e comodità: il trancetto, senza essere scongelato, si cucina direttamente all'interno del suo speciale astuccio, da aprire al momento del consumo. Nessun rischio che gli ingredienti sfrigolino in cottura e massima igiene.

La Pizza Merenda Prezzemolo della linea Buona Vera è stata studiata per portare tutta la qualità della pizza Roncadin in formato mini e quadrato. È realizzata solo con mozzarella, pomodoro e olio extra vergine d'oliva 100% italiani, e si prepara in pochi minuti comodamente nel tostapane.

Il Pizzerotto è un nuovo prodotto a base di pasta per pizza ripieno di mozzarella e prosciutto cotto. La vera innovazione è che questo prodotto si prepara in soli 4 minuti nel tostapane.

La gamma Buona Vera è solo un tassello dell'operazione rebranding avviata a inizio anno da Roncadin, con la presentazione di un nuovo logo e la definizione di quattro linee di pizze surgelate –oltre agli snack Buona Vera, ci sono le pizze extrasottili ExtraVoglia, le tradizionali Veracemente e le salutistiche Per Te – rinnovate nel packaging e nelle ricette.

«L'obiettivo strategico è di diventare nel medio-lungo termine un brand di successo protagonista della GDO italiana» conclude Dario Roncadin.


Roncadin SpA con sede a Meduno (Pordenone), nasce nel 1992 per la produzione di pizza italiana di qualitàper la grande distribuzione nazionale ed internazionale.
Oggi in azienda lavorano oltre 500 persone, il fatturato 2016 è stato di 97 milioni di euro con una produzione a quota 82 milioni di pezzi fra pizze e snack, realizzate con un esclusivo metodo brevettato di pressatura a caldo e con l'impiego del 100% di energia sostenibile.
Per il 2020 l'azienda ha come obiettivo il raggiungimento delle 500 mila pizze prodotte al giorno.


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *