CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Ultime news di Marketing & Comunicazione

Cerca nel blog

mercoledì 22 luglio 2015

Cistite trattamento prevenzione, Roter Cistiberry Azione meccanica anti-adesiva

ROTER CISTIBERRY è stato approvato come dispositivo medico di classe II, con azione meccanica anti-adesiva sui batteri – ROTER CISTIBERRY è stato valutato in studi clinici di trattamento della cistite acuta e di prevenzione della cistite ricorrente
Roter Cistiberry  Tratta,mento Prevenzione Cistite
Con la scoperta nel Novecento degli antibatterici (sulfamidici e antibiotici), l’impiego dell’estratto di Cranberry(Mirtillo rosso americano), usato nei secoli per risolvere gli episodi di cistite acuta e di cistite ricorrente si è progressivamente ridotto. Man mano, però, l’aumento delle segnalazioni di effetti indesiderati provocati proprio dalla terapia antibiotica ha portato a rivalutare l’efficacia del Cranberry (Mirtillo rosso americano).
Si è chiarito innanzitutto che il Cranberry (Mirtillo rosso americano) agisce impedendo l’adesione dei batteri causa di cistite acuta e di cistite ricorrente (nell’80% dei casi si tratta di Escherichia coli) alle pareti della vescica, dove si moltiplicano con facilità e da cui è difficile eliminarli con le urine. Partendo da questa dimostrazione, è stato progettato ROTER CISTIBERRY un prodotto con una tecnologia brevettata, che utilizza il frutto intero di Cranberry: buccia, polpa, semi e succo. L’estratto ad alta concentrazione, titolato e standardizzato, è stato brevettato come CRANBERRY ACTIVE.
CRANBERRY ACTIVE, estratto brevettato del frutto intero di Cranberry (Mirtillo rosso americano) è l’unico componente delle capsule di ROTER CISTIBERRY, che non contengono quindi glutine, lattosio, coloranti, conservanti e zuccheri diversi da quelli del frutto. ROTER CISTIBERRY è stato approvato come dispositivo medico di classe II (dotato cioè di azione esclusivamente meccanica). A ROTER CISTIBERRY, dispositivo medico di classe II, è stata riconosciuta la capacità di trattare la cistite acuta e di prevenire la cistite ricorrente causate da Escherichia coli.
Pack CISTIBERRY_Italie
L’attività anti-adesiva (AAA) di ROTER CISTIBERRY nei confronti di Escherichia coli è stata valutata a confronto con placebo, cioè con un preparato privo di attività: nove ore dopo la prima assunzione di ROTER CISTIBERRY, l’AAA del prodotto era già significativa e si manteneva elevata fino a 24-36 ore.
Un secondo studio ha confrontato tre gruppi di donne (18-40 anni) sofferenti di cistite acuta: il primo gruppo non ha ricevuto alcun trattamento, il secondo ha assunto 500 mg di CRANBERRY ACTIVE al giorno (pari a 1 capsula di ROTER CISTIBERRY) e il terzo gruppo 1000 mg di CRANBERRY ACTIVE al giorno (cioè 2 capsule di ROTER CISTIBERRY). In complesso, l’assunzione di ROTER CISTIBERRY ha alleviato rapidamente i sintomi, dimezzando in 10 giorni la concentrazione di Escherichia coli nel 59% delle donne trattate.
Per valutare l’efficacia di ROTER CISTIBERRY nella cistite ricorrente, 155 donne sono state suddivise in due gruppi e trattate per sei mesi con 1 capsula al giorno di ROTER CISTIBERRY (pari a 500 mg di CISTIBERRY ACTIVE), oppure con placebo. Nel gruppo trattato con ROTER CISTIBERRY la frequenza della cistite ricorrente si è dimezzata.
In base a questi risultati, è stato stabilito che ROTER CISTIBERRY va assunto alla dose di 1000 mg (2 caspule al giorno) per 15 giorni in caso di cistite acuta e alla dose di 1 capsula al giorno per 30 giorni in caso di cistite ricorrente.

FonteRoter.it

Nessun commento:

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *