CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Ultime news di Marketing & Comunicazione

Cerca nel blog

lunedì 30 maggio 2016

Xerox nomina Ursula Burns Presidente della costituenda Società di Document Technology. La Società nascerà dalla separazione stessa di Xerox

MILANO, 30 maggio 2016 – Il Consiglio di Amministrazione di Xerox, azienda leader in numerosi settori operativi pubblici e privati, ha annunciato che Ursula Burns ricoprirà la carica di Presidente del Consiglio di Amministrazione della società di Document Technology che nascerà una volta portato a termine il processo di separazione di Xerox in due entità indipendenti e quotate in Borsa. 

Ursula Burns manterrà la sua attuale carica di Presidente e Amministratore Delegato di Xerox fino all'avvenuta separazione.

Nel mese di gennaio, Xerox ha annunciato la sua separazione in due entità distinte, entrambe leader di mercato – una dedicata a Document Technology e Document Outsourcing, l'altra dedicata al Business Process Outsourcing (BPO). Secondo le previsioni, la procedura di separazione si concluderà entro la fine del 2016. 

L'azienda che opererà nel settore del Document Technology continuerà a occupare la sua posizione di leader di mercato negli ambiti della gestione e dell'outsourcing documentale, grazie anche al fatturato di 11 miliardi di dollari ottenuto nel 2015. 

"La vasta esperienza di Ursula e le relazioni da lei create all'interno del settore, unite alla sua comprovata capacità di leadership, saranno caratteristiche molto importanti nella nuova azienda di Document Technology che nascerà e permetteranno di supportare e semplificare il processo di transizione verso un nuovo team manageriale", ha affermato Ann Reese, Lead Indipendent Director di Xerox

"L'azienda sarà posizionata sul mercato in modo tale da sfruttare al meglio – post separazione -  la sua leadership industriale, il suo focus strategico e le sue capacità di innovazione e siamo molto felici che Ursula possa continuare a svolgere un ruolo fondamentale in questa fase".

"Sono orgogliosa di poter ricoprire il ruolo di Presidente per la futura azienda di Document Technology, per il cui successo continuerò a impegnarmi personalmente e professionalmente", ha affermato Ursula Burns. "Mi impegnerò a garantire comunque che Xerox e le due aziende che nasceranno dalla sua separazione siano in grado di consolidare a nostra eredità, sfruttando  nuove opportunità di mercato in grado di creare valore per i nostri dipendenti, clienti e azionisti".

"La ricerca e selezione di figure di leadership è a buon punto, abbiamo all'interno della nostra organizzazione una solida base di talenti così come altrettanto validi  candidati esterni per formare il nostro management team", ha aggiunto Ursula Burns. "Abbiamo compiuto importanti passi avanti nella creazione di due aziende forti e robuste, e sono certa che la decisione di separarci garantirà eccellenti risultati nel corso del tempo per entrambe".

L'azienda di Document Technology si posizionerà come leader di mercato grazie alle sue approfondite competenze tecnologiche, alle soluzioni e alle numerose innovazioni in grado di ottimizzare la gestione documentale in un mondo sempre più interconnesso e digitale. La sua redditività in costante aumento e il solido flusso monetario garantiranno un significativo ritorno di capitale nonché l'opportunità di effettuare investimenti selettivi in importanti aree di crescita".

L'azienda di Business Process Outsourcing (BPO) occuperà una posizione di leadership nel mercato e supporterà imprese e organi di governo a gestire su larga scala tutti quei processi transazionali ad alta intensità che coinvolgono i loro pazienti, pendolari, viaggiatori, cittadini e dipendenti. Con un fatturato di circa 7 miliardi di dollari generato nel 2015 – più del 90% del quale si basa su rendite – l'azienda si concentrerà sui più importanti mercati in crescita, che includono: trasporti, sanità, commercio e servizi amministrativi.


-XXX-
Xerox
Xerox sta contribuendo a cambiare il modo in cui il mondo lavora. Attraverso l'expertise nei settori dell'imaging, dei processi aziendali, dell'analytics, dell'automazione e grazie agli insight incentrati sugli utenti, riprogettiamo il flusso di lavoro per garantire maggiori livelli di produttività, efficienza e personalizzazione. 
Operiamo in 180 paesi e abbiamo più di 130.000 dipendenti in grado di creare innovazioni significative e fornire servizi per i processi di business, prodotti per la stampa, software e soluzioni in grado di fare davvero la differenza per i nostri clienti e per i loro clienti finali. Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.xerox.it


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *