Cerca nel blog

martedì 3 maggio 2016

Fino al 7 maggio UGANDA, campagna per l'ospedale che cura mamme e bambini


Dal 24 aprile al 7 maggio 2016

Un sms al 45501 per dare speranza di cura ai bambini in Uganda

Campagna a favore del Lacor Hospital sviluppato da Piero e Lucille Corti.

250 mila pazienti curati ogni anno, di cui l'80% sono donne e bambini.




In Uganda quasi il 70% della popolazione vive in povertà e il tasso di mortalità infantile è altissimo: 90 bambini su 1.000 nati non arrivano ai 5 anni d'età a causa di malaria, polmonite, diarrea, malnutrizione.

Speranza di guarigione per migliaia di ugandesi è il St. Mary's Hospital Lacor nel Nord Uganda, uno dei maggiori ospedali senza scopo di lucro dell'Africa Equatoriale.

Grazie a 600 dipendenti ugandesi sono curate ogni anno 250mila persone, di cui l'80% sono donne e bambini, i più colpiti dalla povertà e dalle durissime condizioni di vita. Le tariffe non superano il 25% del costo delle cura, e chi non è in grado di pagare è curato gratuitamente.

Per continuare a garantire cure e assistenza medica anche ai più bisognosi l'ospedale necessita di sostegno. Per contribuire, dal 24 aprile al 7 maggio, è possibile partecipare alla campagna di raccolta fondi con SMS solidale al 45501 promossa dalla Fondazione Corti, nata per volontà dei medici Piero e Lucille Corti.

La storia del St. Mary's Hospital Lacor è anche la storia dei coniugi Piero Corti, pediatra brianzolo, e Lucille Teasdale, chirurgo pediatrico canadese, che in 50 anni di lavoro hanno diretto e sviluppato la struttura, trasformandola da piccolo ospedale al grandissimo presidio che è oggi.

Piero e Lucille giungono al St. Mary's nel 1961 per un impegno di tutta la vita per offrire le "migliori cure possibili al maggior numero di persone e al minor costo". Hanno curato, formato medici e infermieri ugandesi per rendere l'ospedale sempre più efficiente e autonomo grazie al personale locale.

Oggi il ruolo dell'ospedale va oltre le cure mediche: è un motore determinante per lo sviluppo sociale ed economico locale ed è il maggiore polo di formazione di professionisti sanitari nella regione. Ogni anno oltre 450 studenti frequentano le sue scuole per infermiere, ostetriche, tecnici di laboratorio e anestesia, assistenti di sala operatoria.

È sede di tirocinio per medici neolaureati dalle facoltà di medicina statali del paese ed è polo universitario della Facoltà di Medicina di Gulu. Per sopravvivere ai decenni di isolamento l'ospedale ha dovuto allestire officine per costruzioni, riparazioni e manutenzione che permettono a muratori, carpentieri, elettricisti e meccanici di apprendere un mestiere.

Nei suoi 56 anni di storia l'ospedale ha affrontato innumerevoli emergenze, come l'epidemia di ebola che lo ha colpito nel 2000, ed è stato studiato come modello di successo in un contesto tra i più difficili caratterizzato da guerre, epidemia e povertà estrema.







--

www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI