Cerca nel blog

lunedì 27 febbraio 2017

Mad in Italy vince il premio BESTAND 2017 al MIDO Eyewear Show.

Milano 27 febbraio 2017 – Mad in Italy vince il premio BESTAND 2017 al MIDO Eyewear Show, Milano.  Il prestigioso riconoscimento allo stand più votato dai visitatori nel corso della manifestazione è stato consegnato ieri al direttore della comunicazione Giorgio Dalla Longa di Vista Eyewear, l'azienda di Alano di Piave (BL) produttrice del brand 100% italiano.

Il presidente di Mido, Cirillo Marcolin, ha consegnato il premio nella piazza del Fashion District del Padiglione 1 della fiera a chi è riuscito a trasformare il proprio stand in uno "spazio delle meraviglie" dove l'arredamento, il prodotto e la sua efficace esposizione sono stati pensati appositamente per creare nel visitatore un'esperienza indimenticabile

Sono stati i visitatori di MIDO 2017 a decretare il vincitore con voto univoco, selezionando il proprio stand preferito tramite la app MIDO, valutando eleganza, originalità estetica, cura nel design, comfort ed un'esposizione fresca e vivace del prodotto.

In questi giorni di Mido 2017 (25-27 febbraio) Vista Eyewear sta presentando 4 nuovissimi modelli della linea Mad in Italy Up! con lavorazioni effetto texture decorative, aste in acciaio senza saldature per garantire estrema leggerezza e resistenza. 

Oltre a questa novità, Vista Eyewear presenta 8 nuovi modelli in metallo della linea madre Mad in Italy; si distinguono per l'attenzione al particolare nell'elegante rifinitura della parte inferiore che presenta una sottile linea colorata, dettaglio discreto della montatura dalla linea minimal. 

La ricerca prosegue mantenendo le caratteristiche distintive di Mad: elasticità, resistenza e leggerezza grazie all'uso di materiali sofisticati, della cerniera snella e del chiudicerchio antisvitamento brevettato BOBO System

 Le novità Mad non finiscono qui: tornano a Milano anche le due linee presentate lo scorso anno al MIDO, con le nuove collezioni Mad in Italy Tech e Sun Limited Edition 2017. Mad in Italy Tech rappresenta l'occhiale tecnologico, eco-friendly e "senza gravità" grazie all'estrema leggerezza.


#madinitaly


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI