Cerca nel blog

giovedì 2 febbraio 2017

Apre a Milano iCrossing Italia. Agenzia integrata affiliata al network del Gruppo Hearst

Milano, 2 febbraio 2017 - Ieri Nick Brien, Global Chief Executive Officer di iCrossing Inc. ha annunciato l'apertura di iCrossing Italia a Milano, la terza filiale in Europa dell'Agenzia di Marketing del Gruppo Hearst, dopo Londra e Monaco di Baviera.

La scorsa settimana Advertising Age ha inserito iCrossing nella lista "Agencies to Watch" per il 2017. 

iCrossing, che opera in Italia e globalmente in maniera indipendente dalle testate editoriali di Hearst, è l'Agenzia per il mondo moderno, unica tra i network internazionali ad essere di proprietà di un Gruppo editoriale. 

Questo le permette l'accesso a contenuti, dati e piattaforme di comunicazione per creare "Brand Stories" e "Customer Engagement".  

Attraverso lo sviluppo del sistema proprietario "Brand Operating System" TM (Sistemi operativi di Marca")  iCrossing è in grado supportare a 360 gradi i Clienti nello sviluppo e nella gestione delle conversazioni con i Consumatori che oggi giocano un ruolo sempre più in controllo nel rapporto con le Marche.

iCrossing  Italia, che ha sede assieme alle riviste di Hearst Italia (Elle, Marie Claire, Cosmopolitan, Gente, Gioia! ecc.) per permettere di sfruttare a pieno le sinergie del Gruppo, parte con uno staff di 12 ed è già operativa da alcuni mesi.

"La nuova sede di Milano va ad aumentare la nostra copertura europea permettendoci di operare in  un mercato caratterizzato dalla moda, dal design e da una leadership culturale sul lifestyle  – ha detto Nick Brien – "dove le opportunità di sinergie tra le attività editoriali del gruppo e la nostra capacità di sviluppare strategie di comunicazione sono massimizzate".

Michele Pecoraro, CEO di iCrossing Italia ha dichiarato: "In uno scenario dove la tecnologia mette i consumatori dal lato dei bottoni, iCrossing può offrire un mix unico di sviluppo contenuti e comunicazioni personalizzate basate sull'analisi dei dati e rafforzate dalla creatività".


Nick Brien
Nicolas Brien (Nick) è il Chief Executive Officer di iCrossingInc., e Presidente di Hearst Magazines Marketing Services dal marzo 2015. Precedentemente Nick ha ricoperto il ruolo di Chief Executive Officer di McCann Worldgroup Inc. dall'aprile 2010 al novembre 2012 e di Chairman di McCann Worldgroup Inc. fino al novembre 2012. 

Prima di questo ruolo aveva già ricoperto la carica di CEO di Mediabrands, la holding delle Agenzie Media del Gruppo Interpublic da lui creata. 

Nick era entrato in Interpublic nel 2005 dopo una lunga carriera in Leo Burnett e in Starcom, culminata nel ruolo di Global CEO per ARC Worldwide. 

Nei suoi 30 anni di carriera, Nick Brien ha ricoperto il ruolo di Amministratore Delegato di Leo Burnett Londra dove era entrato nel 1992 come Executive Media Director. 

Ha iniziato la sua carriera professionale alla Grey London ed è impegnato anche nel CdA della "Juvenile Diabetes Research Foundation", e nel "Naomi Berrie Diabetes Center" e "Free the Children" che supporta attivamente. Si è laureato presso la University of the Arts, London. 

Michele Pecoraro
È Chief Executive Officer di iCrossing Italia.
Romano di origine, ma con studi in Nord America, ha iniziato la sua carriera professionale nel reparto marketing di Procter & Gamble UK, per poi arrivare nel mondo della Birra in qualità di Direttore Marketing e in seguito Direttore Commerciale di Birra Moretti. 

Successivamente, ha gestito il Marketing, l'Export e le Vendite nel canale moderno del gruppo Heineken ricoprendo la carica di Direttore della Divisione Mass Market.
Precedentemente è stato Amministratore Delegato Brooksfield abbigliamento, poi di Arc - la struttura di servizi di marketing del gruppo Leo Burnett – e contemporaneamente Amministratore Delegato di Medicus Group - l'agenzia specializzata nel Pharma della holding Publicis Groupe, successivamente nel Gruppo Havas come Amministratore Delegato di Havas Digital e dal 2012 al 2016 Chief Operating Officer di Cheil Italia, agenzia mondiale del gruppo Samsung.


Hearst
Hearst è uno dei maggiori gruppi internazionali diversificato nell'informazione, nell'intrattenimento e nella raccolta ed analisi dati con oltre 360 società. 

I principali interessi includono proprietà di canali via cavo come ESPN, A&E, HISTORY e Lifetime, la quota di maggioranza dell'Agenzia di Rating Fitch Group, Hearst Health formata da un gruppo di aziende specializzate in informazioni mediche (dati) e servizi, 30 stazioni televisive e quotidiani negli USA oltre a quasi 300 testate giornalistiche su scala mondiale tra cui Cosmopolitan, ELLE, Harper's BAZAAR e Car and Driver

Oltre a investimenti in aziende digitali emergenti come BuzzFeed, Vice, Complex Networks and AwesomenessTV. 
Twitter @HearstLive e @Hearst, o attraverso la newsletter Hearstlink.

iCrossing:
È l'agenzia di marketing per il mondo di oggi, capace di creare brand communications ed adaptive user experiencesche generano risultati superiori

Parte del Gruppo Hearst, iCrossing è l'unica agenzia nativa digitale di proprietà di un azienda di media, entertainment e contenuti. 

Le sue soluzioni di marketing strettamente focalizzate sui risultati si basano su creatività, tecnologia e sapiente utilizzo dei mezzi, rafforzati dalla qualità dei contenuti, dall'esperienza editoriale e dai dati del Gruppo Hearst. 

iCrossing è stata inserita da Advertising Age nella lista delle "Agencies to Watch" per il 2017 ed è da tre anni un "Leader" nel Gartner's Magic Quadrant per le Global digital marketing agencies. 

Con Headquarters a New York, iCrossing ha oltre 1000 dipendenti in 14 uffici nel mondo
www.icrossing.com
www.facebook.com/icrossing 



--

Nessun commento:

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI