CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Ultime news di Marketing & Comunicazione

Cerca nel blog

venerdì 15 gennaio 2016

Appello contro la violenza sulle donne: ONE BILLION RISING 2016

Con la campagna ONE BILLION RISING, le piazze e le strade del mondo si riempiono di donne e uomini di tutte le età per porre fine a ogni forma di violenza sulle donne: è la più grande azione di massa nella storia umana.

La campagna, lanciata il giorno di s. Valentino 2012, è partita come un invito all'azione di fronte al numero impressionante di donne che, durante la loro vita, subiscono violenza in quanto donne: 1 su 3, cioè più di un miliardo di donne, ragazze, bambine.

L'invito di Eve Ensler - drammaturga, poeta e regista – è creare, attraverso il ballo, una protesta creativa e non violenta, per rompere il silenzio e le catene.

Il 14 febbraio persone in tutto il mondo si sono riunite per esprimere la loro indignazione: con One Billion Rising (2013), One Billion Rising per la Giustizia (2014) e One Billion Rising Revolution (2015), abbiamo danzato, abbiamo chiesto giustizia, abbiamo preteso cambiamenti. Anche nel Trentino, anche a Trento.

Lo faremo anche quest'anno: sul tema della Rivoluzione continua e sulle note della canzone Break the Chain, il 14 febbraio 2016 sarà il giorno del quarto appuntamento con ONE BILLION RISING e sarà dedicato in particolare alle donne emarginate, migranti, profughe, in cerca di scampo dalle guerre e di asilo.

Vi invitiamo ad aderire: le persone, le associazioni, le scuole che vogliono partecipare o informarsi possono scrivere a vday.onebillion@gmail.com.

ONE BILLION RISING è un mondo che si solleva, si ribella, si riprende, si innalza.

Rete per l'organizzazione di V-Day
http://www.facebook.com/VDayTrentino



Nessun commento:

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *