CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo





Cerca nel blog

mercoledì 25 aprile 2018

Banca Mediolanum è la prima banca a lanciare Plick: facile come un assegno, veloce come un click

Mediolanum e Plick. Veloce come un click

Disponibile attraverso Mediolanum Wallet il nuovo servizio di pagamento in mobilità universale, sicuro, tracciabile, irrevocabile e con la stessa versatilità di un assegno bancario ma completamente digitale.

Banca Mediolanum è oggi la prima banca a rendere disponibile ai suoi clienti Plick, l'innovativo servizio di pagamento in mobilità universale, sicuro, tracciabile, irrevocabile e con la stessa versatilità di un assegno bancario. Gli oltre un milione e duecentomila clienti di Banca Mediolanum potranno inviare pagamenti Plick a chiunque in modo semplice e veloce attraverso la nuova versione dell'app Mediolanum Wallet, disponibile su Google Play e su App Store.

Plick è un servizio brevettato dalla startup italiana PayDo: nato per rivoluzionare la customer experience dell'assegno, offre ai clienti delle banche aderenti un nuovo modo - semplice e sicuro - per effettuare pagamenti in mobilità in tutta l'area SEPA. Plick permette di inviare pagamenti irrevocabili a qualsiasi beneficiario senza bisogno di registrazione ad alcun nuovo servizio, né di hardware o software specifici. Uno dei vantaggi di Plick è la possibilità di impostare l'esecuzione del pagamento ad una data futura, inviando da subito al beneficiario la conferma, con esito immediato alla scadenza, anche se festivo.

Per effettuare un pagamento Plick è sufficiente autenticarsi all'interno dell'app Mediolanum Wallet - disponibile su Google Play e su App Store -  e selezionare la voce "Pagamento Plick" all'interno della sezione "invia e richiedi denaro". Nell'apposita schermata basta inserire il nome del beneficiario, un numero di cellulare o indirizzo mail (selezionabili dalla rubrica del telefono), l'importo, la causale e la data di pagamento desiderata.  Il beneficiario riceverà immediatamente un messaggio sms o una e-mail con un link attraverso cui potrà incassare il Plick indicando i dati del proprio conto corrente, se non inseriti dal pagatore. Al momento dell'accettazione o alla data di pagamento se successiva, la piattaforma Plick notificherà immediatamente l'avvenuta operazione e Mediolanum disporrà il pagamento.

"Siamo fieri che Banca Mediolanum sia la prima banca italiana a offrire Plick ai propri clienti, che avranno quindi la possibilità di inviare pagamenti in modo facile, alla portata di tutti e con la massima sicurezza," – afferma Gianluca Bosisio, direttore generale di Banca Mediolanum. "L'innovazione tecnologica è da sempre uno dei valori fondanti di Banca Mediolanum," – prosegue Bosisio – "da anni in prima linea in particolare nel campo dei pagamenti in mobilità e delle forme innovative di trasferimento di denaro tra privati".

 "Siamo orgogliosi di poter rendere disponibile Plick ai clienti di Banca Mediolanum, che fin da subito ha creduto nel nostro progetto quando era poco più di un'idea, e ci ha accompagnato in questi mesi nelle fasi di sviluppo e testing", commenta Massimo Grizzi, amministratore delegato di PayDo. "Siamo fiduciosi che a breve altri istituti possano rendere disponibile Plick ai loro clienti, e siamo al lavoro per sviluppare nuove funzionalità che rendano ancora più semplici i pagamenti e gli incassi in mobilità tra privati e aziende."



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *