CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo





Cerca nel blog

domenica 3 dicembre 2017

Il regalo più emozionante per Natale? Adotta la Natura con Coltivatori di Emozioni



Chi l'ha detto che il rosso è il colore del Natale?
Con Coltivatori di Emozioni il Natale si colora di verde.
Bastano due click per regalare l'adozione di un ulivo, un vigneto o un'arnia.


Milano, 3 dicembre 2017 – Bando ai soliti (e spesso poco utili) regali! 
Da oggi, per Natale, è possibile regalare l'emozione di diventare, attraverso un patto di adozione a distanza, coltivatore di un ulivo, un vigneto o un'arnia e di ricevere a casa i prodotti della terra, rimanendo in costante contatto con chi se ne prende cura.

Per celebrare la festa più attesa dell'anno, Coltivatori di Emozioni - la piattaforma di digital farming tutta italiana - offre l'opportunità di fare un regalo green e sostenibile, che consente di riavvicinarsi alla natura, partecipare alle attività agricole, seguire il ciclo biologico e gustare un prodotto sano e genuino ottenuto attraverso coltivazioni che non utilizzano prodotti chimici dannosi.

Regalando "Emozioni" si entra a far parte di una rete di consumatori, agricoltori e aziende che hanno dato vita a un nuovo ciclo di produzione responsabile, che recupera le buone tradizioni, sostiene le microeconomie locali e crea opportunità di lavoro per i giovani, i disoccupati e gli emarginati. 

Assumere persone che vivono un disagio sociale, infatti, è uno dei requisiti principali che viene richiesto alle imprese agricole e ai coltivatori che vogliono entrare nella rete. Ogni adozione attiva un contatore visibile direttamente sul sito: mille alberi adottati equivalgono a un nuovo posto di lavoro.

Per tali valenze di sostenibilità ambientale e di responsabilità sociale, l'"Adozione della natura" proposta da Coltivatori di Emozioni si è rivelata la soluzione giusta per tante aziende che l'hanno scelta come regalo aziendale. 

Molte e diversificate le opzioni di green marketing offerte alle imprese che possono scegliere la coltivazione, il territorio, i prodotti più in linea con la propria mission e personalizzare con il proprio logo il packaging.

Bastano solo due click
Direttamente dal sito di Coltivatori di Emozioni è possibile acquistare un coltivo a scelta tra ulivi, filari per il vino e arnie e ricevere un Certificato di Adozione. 

Così anche chi vive in città può divenire "proprietario" di una coltivazione, seguirne l'andamento vegetativo stagionale e infine ricevere a casa e gustare ciò che la "sua" terra produce.

Le tipologie di adozione sono quattro e per tutte le tasche: già con 7 euro si può prendere in adozione una vigna. Con "Adotta" si ha diritto al certificato di adozione e alla newsletter di aggiornamento sul coltivo scelto. 

L'opzione "Adotta e assapora" permette di ricevere anche un assaggio immediato del prodotto: vino, olio o miele. Scegliendo invece "Adotta e cresci" è possibile seguire tutto il ciclo produttivo e ricevere direttamente a casa i prodotti, all'inizio e alla fine del ciclo. 

Infine, "Adotta e vivi un'emozione" offre in più la possibilità di trascorrere una giornata a contatto con la natura nell'azienda agricola che ha in cura i coltivi adottati.
Maggiori informazioni sulle adozioni, al link:
www.coltivatoridiemozioni.com/it-it/adotta.html

Coltivatori di Emozioni è una piattaforma di digital farming italiana che consente di coltivare e ricevere a distanza i prodotti tipici della nostra terra, sostenendo il territorio, l'ambiente e le tradizioni del nostro Paese. 

Fondata da Paolo Galloso nel 2016, nasce con lo scopo di avvicinare il consumatore alla natura e alle attività agricole rendendolo partecipe del ciclo biologico e dandogli la possibilità di gustare un prodotto sano e genuino ottenuto attraverso coltivazioni che non utilizzano prodotti chimici dannosi.


www.corrieredelweb.it

Nessun commento:

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *