CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Cerca nel blog

giovedì 9 gennaio 2020

I pagamenti con MyBank superano i 15 miliardi di euro transati

  


I pagamenti con MyBank superano i 15 miliardi di euro transati

 

Parigi, 9 gennaio 2020 – MyBank, la soluzione paneuropea di pagamento online che consente di pagare e incassare con un bonifico immediato e irrevocabile tramite il servizio di home banking della propria banca, si lascia alle spalle un 2019 da record e apre il 2020 con il traguardo di € 15 miliardi in termini di valore transato totale.

Il valore economico delle transazioni è cresciuto del 50% in poco più di sei mesi e, parallelamente, significativo è stato l'incremento del valore transato quotidianamente, con una media registrata pari a € 19 milioni al giorno.

I pagamenti digitali B2B e B2C tramite MyBank hanno visto un importante consolidamento in tutti i settori in cui è utilizzata la soluzione. In particolar modo tra i servizi, il comparto del turismo, che notoriamente rappresenta un traino per la crescita del  mercato online, è cresciuto del + 30% su base annua, le utility del +41% e telecomunicazioni del + 15%.

Tra i prodotti, il settore Tech/IT ha registrato una crescita del +61%, l'Arredamento and Home living del +36%, l'abbigliamento del +29% e il Food&Grocery del +18%.

Anche nella pubblica amministrazione il valore delle transazioni effettuate con MyBank ha avuto un' impennata del +54% YoY.

 

"Il 2019 ha visto MyBank continuare ad operare in uno scenario di profonda trasformazione, in cui le nuove esigenze dei consumatori, le nuove normative, le nuove tecnologie e i nuovi operatori di mercato portano a rivedere completamente i modelli dei servizi finanziari" ha dichiarato Giorgio Ferrero, CEO di PRETA, la società che detiene e gestisce MyBank. "I numeri positivi registrati nell'anno appena trascorso incoraggiano il nostro modus operandi, dove la sicurezza e la protezione dei dati si combinano alla facilità d'uso per portare valore agli utenti, migliorandone l'esperienza d'uso e, di conseguenza, aiutando i merchant a crescere grazie alla fiducia generata dalla soluzione MyBank"

MyBank permette di effettuare le transazioni direttamente dal proprio internet banking con le credenziali abituali di accesso, senza fornire dati sensibili a terzi. Gli acquisti online o i pagamenti elettronici di servizi e tributi si completano in un paio di clic su qualsiasi dispositivo, con conferma immediata dell'avvenuto pagamento per chi paga e chi incassa.

Nel 2020 MyBank continuerà ad essere in prima linea in materia di sicurezza dei  pagamenti e di protezione dell'identità, ponendo cliente e banca in una posizione privilegiata di prossimità digitale.

MyBank

MyBank è una soluzione paneuropea di autorizzazione elettronica che consente a consumatori, imprese e PA di emettere e ricevere pagamenti online usando gli accessi abituali del servizio di home banking o mobile banking offerto dalla propria banca, senza condividere dati sensibili con terze parti.

 

La soluzione, che sta guadagnando terreno in tutta Europa, è adatta a tutti i prestatori di servizi di pagamento (PSPs) presenti nell' Area Unica dei Pagamenti in Euro (SEPA), inclusi gli istituti di credito e gli istituti di pagamento.

 

MyBank consente il pagamento online tramite bonifici SEPA (MyBank Payments), l'autorizzazione, la modifica e la revoca di mandati elettronici di addebito diretto SEPA (MyBank Mandates) e offre inoltre soluzioni a supporto dei PSPs volte a fornire servizi di verifica d'identità e stipula digitale di contratti.

 

La soluzione MyBank é gestita e sviluppata da PRETA S.A.S., società di proprietà di EBA CLEARING.

 




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *