CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Cerca nel blog

venerdì 2 agosto 2013

eni sicurezza autostradale: controllo tasso alcolemico nelle eni station

L’estate nelle eni station è all’insegna della sicurezza stradale: dal 3 agosto al 30 settembre 2013, grazie all’iniziativa Una sosta per dissetarsi e ripartire in sicurezza, nei distributori automatici eni shop 24 sono disponibili gli etilometri monouso per il controllo del tasso alcolemico al prezzo di 2 euro.
eni-shop-24-sosta
Nella stessa confezione il cliente troverà la carta ricaricabile eni shop 24 con un credito di 1 euro da poter spendere per dissetarsi o prendere un caffè e ripartire in sicurezza.
Print
Il consumatore potrà spendere il suo credito di 1 euro, subito o in una sosta successiva, per qualsiasi prodotto in vendita nei distributori automatici eni shop 24. Con l’occasione sono state individuate e proposte in offerta quattro bevande analcoliche, tra le più vendute al pubblico giovanile, al prezzo promozionale di 1 euro (es. Coca Cola, Estathè, ecc) per i possessori della carta ricaricabile eni shop 24.
L’iniziativa Una sosta per dissetarsi e ripartire in sicurezza, in linea con le politiche di sostenibilità promosse da Eni, è in primis dedicata ai consumatori più giovani, tra i 18 e i 35 anni di età, in un periodo dell’anno in cui il consumo di bevande alcoliche è generalmente elevato. Rendere dunque accessibile 24 ore su 24 l’acquisto dell’etilometro monouso significa per Eni promuovere la guida in sicurezza e sensibilizzare in particolare i ragazzi sull’importanza del controllo del tasso alcolemico.
Eni shop 24 è la prima catena di distributori automatici “outdoor” e “always on” su stazione di servizio pensata per soddisfare 24 ore su 24 le necessità di chi è in movimento grazie a un’offerta veloce, pratica e conveniente. Il progetto, sviluppato con i partner Argenta e Liomatic,tra le aziende leader nel mercato della distribuzione automatica, coinvolge già oltre 500 stazioni di servizio eni in cui non è presente il bar a format eni cafè.
FONTE: eni.com

Nessun commento:

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *