CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Cerca nel blog

mercoledì 27 ottobre 2010

Un altro passo avanti per Datalogic Scanning con l’introduzione sul mercato di un nuovo Scanner Imaging: il Magellan 3300HSi


Presentato con successo in occasione di SMAU 2010, questo nuovo scanner bar code per applicazioni retail sta già riscuotendo il consenso da parte di numerose aziende, che riconoscono ed apprezzano le grandi performance tecnologiche

Il lettore di codici a barre Magellan 3300HSi porta nei punti vendita la nuova tecnologia imaging di Datalogic Scanning e, insieme al lettore verticale Magellan 3200VSi, è il primo scanner da banco per la lettura dei codici a barre in grado di duplicare la velocità e di ampliare la profondità di campo dei lettori laser omnidirezionali high-performance, ma con in più la possibilità di usufruire dei benefici della tecnologia imaging.

Tale tecnologia offre prestazioni eccezionali in fase di acquisizione dei codici a barre difficili da leggere (come ad esempio quelli troncati, fuori specifiche o stampati male) e dei codici GS1 DataBar, fornendo la capacità di decodifica sia dei codici lineari 1D, che bidimensionali 2D.

Questo nuovo lettore da banco orizzontale legge ad una velocità di 39 milioni di pixels al secondo, mentre gli scanner laser attualmente presenti sul mercato leggono mediamente 2,000 linee di scansione al secondo. Inoltre, grazie alla sua capacità di ottimizzare i livelli di luce, è in grado di catturare le immagini e leggere i codici a barre direttamente su display di telefoni cellulari e PDA.

Queste nuove funzionalità del Magellan mettono a disposizione dei retailer la tecnologia utile ad affrontare le applicazioni di mobile marketing emergenti, che sempre più vedono l’utilizzo dei codici a barre 2D, in grado di contenere numerose informazioni in spazi ridotti, su dispositivi mobili.

Le performance ineguagliabili in fase di acquisizione dei dati, sia in modalità di lettura a passata che a presentazione, ottimizzano notevolmente le prestazioni del punto cassa. Il nuovo Magellan migliora l’efficienza operativa in fase di check-out poiché garantisce la lettura veloce ed accurata di ogni tipo di codice a barre già alla prima passata: il tutto si traduce in maggiore soddisfazione per il cliente finale che non deve stare in coda alla cassa.

Caratteristiche uniche che non si trovano su nessun’altro scanner bar code per punti vendita, compreso lo slot per schede Micro-SD per facilitare la gestione, l’aggiornamento e la manutenzione del software. Tramite la funzionalità di Host Download, con connessione diretta al PC o usando la Micro-SD Card, si possono aggiungere nuove features allo scanner anche dopo l’installazione.

Con la stessa qualità ed affidabilità dei rinomati prodotti della serie Magellan, lo scanner imager Magellan 3300HSi garantisce nuovi livelli di robustezza grazie ad un design resistente e compatto che non richiede l’uso di parti mobili come, ad esempio, il motore di lettura o gli specchi riflettenti presenti invece nei prodotti laser, garantendo così anni di funzionamento senza problemi e un notevole risparmio per i retailer sui costi di manutenzione.

“Le applicazioni emergenti richiedono di poter gestire un numero sempre maggiore di informazioni in spazi sempre più piccoli. Da qui l’esigenza dei retailer di dover acquisire simbologie bidimensionali 2D come i codici DataMatrix, QR Code e Aztec Code. Il Magellan 3300HS, grazie alla sua facilità di upgrade del software, può essere predisposto alla lettura dei codici 2D al momento stesso dell’installazione in negozio o in un secondo tempo, secondo eventuali necessità future del punto vendita. Il retailer si protegge così dall’investimento iniziale e beneficia di un prodotto con un ciclo di vita più lungo”, afferma Matt Schler, Vice President e General Manager della divisione di prodotti Fixed Scanning.


Informazioni su Datalogic Scanning

Datalogic Scanning è il leader mondiale negli scanner fissi high performance per l’ambito retail e il primo fornitore in EMEA (Europa, Middle East e Africa) di lettori di codici a barre manuali grazie alla linea più completa di lettori general purpose e per uso industriale, attualmente disponibili sul mercato.

Con sede a Eugene, Oregon, Datalogic Scanning, azienda parte del gruppo Datalogic, è presente in più di 120 Paesi ed offre una vasta gamma di tecnologie, prodotti e servizi per l’acquisizione automatica dei dati, operando in molteplici settori: dalla vendita al dettaglio, al canale distributivo, dalla produzione, all’ambito governativo, sanitario, bancario e finanziario.

Per ulteriori informazioni sui prodotti Datalogic Scanning, visitate il sito http://www.scanning.datalogic.com oppure inviate una mail a italy.scanning@datalogic.com.

CONTATTI: Silvia Ferrari silvia.ferrari@datalogic.com

Nessun commento:

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *